Manuela Di Vietri

Salone del Mobile, è boom di presenze

Boom di presenze per il Salone del Mobile con i 1.200 ingressi complessivi

salone-del-mobile-2017-milanoPensando a Milano, non penseremo più solo alla capitale della moda, perché da adesso il “Made in Italy” è soprattutto Design. Nel corso del Salone del Mobile, i dati registrati portano a queste conclusioni. Dall’ “Osservatorio Lounge” emerge che, sono stati i turisti cinesi ad aver fatto più acquisti, seguiti da russi e arabi ed è stato superiore ai 10.000 euro l’ammontare di spesa maggiore.

 Antonella Bertossi, Marketing Manager Global Blue Italia commenta così questo successo: “Siamo molto soddisfatti dell’affluenza turistica registrata in Lounge nel corso della settimana del Mobile, che rappresenta la principale occasione di visibilità per Milano e per l’intero Paese” – “Abbiamo avuto una presenza importante dei turisti cinesi, a conferma del loro ritrovato amore per l’Italia, ma non sono mancati i Russi e gli Arabi. Stiamo assistendo a una forte attrazione anche e soprattutto del design, nei confronti di nazionalità, che iniziano ad apprezzare e acquistare a il Made in Italy, e le nostre Lounge di Milano e Roma ne sono la massima espressione.”