Google vuole mappare il corpo umano per sconfiggere le malattie

baseline_googleGoogle non si ferma mai e non smette mai di stupire. L’ultima avventura che Google vuole affrontare è quella di creare una mappa del corpo umano sano in modo da sconfiggere le malattie. Gli scienziati di Google vogliono creare una fotografia dell’organismo umano in salute, e, per fare ciò verranno raccolte le informazioni relative a 175 soggetti, che, col passare del tepo diventeranno migliaia. La mappa che Google vuole creare servirà ad aiutare i medici a capire come intervenire per preservare uno stato di salute ottimale. Il progetto si chiama Baseline Study ed è guidato dal biologo molecolare Andrew Conrad. Verranno raccolti campioni di sangue, fluidi, saliva, urine e tessuti. E il team di Goolge userà i dati e tutta la sua potenzia informatica per trovare nuovi biomarker ‘spia’ delle tante patologie che possono colpire uomini e donne. Il progetto Baseline è iniziato questa estate, e i 175 protagonisti molto probabilmente saranno anche i primi a indossare le lentine a contatto smart già sviluppate dal team per monitorare continuamente il livello di glucosio.

Commenta