Manuela Di Vietri

It, l’incasso è da paura

It, l’incasso è da paura

Ci voleva un horror a far ritrovare il sorriso al box office. ‘It’ di Andres Muschietti ha spazzato via i nuvoloni neri sul mercato italiano debuttando con la cifra monstre di 6,5 milioni di euro (9.447 euro la media per sala)

Da solo, l’adattamento del romanzo di Stephen King ha totalizzato più della metà del valore complessivo del botteghino (11, 7 milioni di euro), che ha registrato un +109% rispetto alla scorsa settimana (5, 6 milioni di euro) e un + 22% rispetto allo stesso periodo del 2016 (9, 5 milioni di euro).
Non c’era solo ‘It‘ tra le novità del fine settimana: entrano in classifica anche l’animazione ‘Monster Family’ (Adler), secondo con 736 mila euro (330 sale, media di 2.231 euro); ‘La battaglia dei sessi’ (Fox), quarto con con 332 mila euro (275 sale, 1.173 euro di media); ‘Brutti e cattivi’ (01), sesto con 304 mila euro (278 sale, 1.096 euro di media).
Decima piazza per Eagle Pictures con il family ‘Vita da giungla: Alla riscossa’ (Eagle Pictures), decimo con 236 mila euro (303 sale, 781 euro di media). Al di fuori della top ten, in dodicesima posizione ha esordito il thriller ‘Nemesi (Notorious)’ con 141 mila euro (167 sale, 846 euro di media) e in quattordicesima ‘Una donna fantastica’ (Lucky Red) con 117 mila euro (57 sale, media di oltre 2 mila euro).

Adnkronos