Redazione

“Romagna Terme Pass”: il nuovo e conveniente titolo di viaggio dedicato al turismo termale

“Romagna Terme Pass”: il nuovo e conveniente titolo di viaggio dedicato al turismo termale

Il Consorzio del Circuito Termale dell’Emilia Romagna presenta “Romagna Terme Pass”: il nuovo e conveniente titolo di viaggio dedicato al turismo termale

Dalla collaborazione tra Coter, Consorzio del Circuito Termale dell’Emilia Romagna e l’azienda di trasporti pubblici Start Romagna, nasce “Romagna Terme Pass” il nuovo e vantaggioso titolo di viaggio della validità di 15 giorni creato con lo scopo di migliorare l’accesso e la pubblica fruibilità delle terme dell’area romagnola.

Con Romagna Terme Pass, spostarsi in Romagna per le cure termali sarà semplice e conveniente! Acquistando questo nuovo biglietto sarà infatti possibile recarsi per 15 giorni presso i centri termali della Romagna al prezzo promozionale di 19 euro, usufruendo delle linee di trasporto Start Romagna, presenti nei bacini di Rimini, Forlì-Cesena e Ravenna.

“Romagna Terme Pass” è stato pensato ad hoc per il turismo termale e rappresenta la soluzione di viaggio ideale per tutti coloro che decideranno di utilizzare i servizi delle terme per un periodo superiore al classico soggiorno settimanale o del week-end. I principali destinatari di questo servizio sono infatti i clienti dei centri termali che sottoscrivono un abbonamento o un pacchetto di trattamenti.

L’accordo tra Coter e Start Romagna è stato ufficializzato mercoledì 5 ottobre presso Riminiterme, in occasione della conferenza stampa di lancio dell’iniziativa. “Si tratta di un accordo importante per il termalismo dell’Emilia Romagna” dichiara Lino Gilioli, Presidente del Coter, “in quanto consente di avvicinare i clienti alle terme grazie ad uno strumento facile, duttile e ad un costo conveniente”. Per il Presidente di Start Romagna Marco Benati “il nuovo Romagna TermePass, così come il Romagna SmartPass, costituiscono l’occasione per realizzare l’integrazione dei territori e dei servizi, dando una risposta concreta ad una esigenza di semplificazione, accessibilità e di fruibilità da parte di chi si muove alla scoperta delle risorse e delle opportunità offerte dalla Romagna”. «Nei primi otto mesi del 2017 il mercato italiano ha mostrato segnali di attrazione per l’offerta termale regionale (+5,1% di arrivi e +0,1% di presenze), patrimonio di grande valore e significativa opportunità turistica – ha commentato l’Assessore regionale al Turismo Andrea Corsini – In questo scenario, Emilia Romagna Pass è una scelta strategica in termini di miglioramento di mobilità interna e servizi agli utenti»

I Terme Pass sono già in vendita al prezzo promozionale di 19 euro ‒ anche per i non residenti ‒ presso i centri termali di Rimini (Riminiterme), Riccione (Riccione Terme), Bagno di

Romagna (Terme Sant’Agnese), a breve presso tutte le altre Aziende Termali della Romagna interessate all’iniziativa.