Ilenia Bocci

La ricetta friulana del Baccalà alla triestina

Un piatto con un buon apporto proteico, povero di grassi e facile da preparare in casa

Ingredienti per 4 persone

Baccalà 500g

Patate 600g

Alici 50g

Prezzemolo

Olio

Sale

Preparazione

Pulire il baccalà, spinarlo e tagliarlo a pezzi medio grandi. Mettere l’olio in una pirofila e porre sopra uno strato di patate tagliate a fettine, salarle e irrorare con altro olio a filo. Disporre uno strato di baccalà con prezzemolo tritato e qualche alice. Coprire con un altro strato di patate. Sino a che si hanno gli ingredienti disponibili si possono fare più strati. L’ultimo strato dovrà essere ricoperto da patate cosparse di olio. Infine aggiungere mezzo bicchiere di acqua e cuocere in forno per un’ora a 180°. Servire quando le patate saranno dorate.

Vino in abbinamento

I sapori decisi e la buona sapidità di questo piatto richiedono la presenza di un vino persistente e di spiccata aromaticità. Senza allontanarci dai confini del territorio per l’abbinamento è perfetto un Friuli Colli Orientali Sauvignon.