Rita Caridi

“Sicilian Space Program”: il cannolo lanciato nello spazio

“Sicilian Space Program”: il cannolo lanciato nello spazio

imagesE’ un esperimento realizzato da tre amici di Enna, Fabio Leone, Paolo Capasso e Antonella Barbera che hanno voluto fare qualcosa che facesse parlare di Enna e della Sicilia in generale. Hanno così deciso di lanciare nello spazio un cannolo (realizzato in fimo) riprendendo tutto. Il video ha avuto un enorme successo ed è stato tradotto in tantissime lingue. Fabio Leone in un’intervista a TgCom ha dichiarato: “L’idea è nata per caso, volevamo fare qualcosa che facesse parlare di Enna, la nostra città, e la Sicilia in generale. Abbiamo scelto il cannolo perché pensiamo che rappresenti tutta la nostra isola, e non solo il nostro paese.Quello che abbiamo fatto lo abbiamo realizzato per la nostra terra e per i giovani che abitano in Sicilia. Abbiamo voluto dimostrare che con pochi euro si riesce a fare qualcosa di straordinario. Noi amiamo Enna e non vogliamo andarcene da qui. Abbiamo voluto lanciare un segnale. Siamo riusciti a far conoscere la nostra città in tutto il mondo. Qui la disoccupazione è molto alta, forse più che al Nord Italia, siamo riusciti a dimostrare a tutti coloro i quali non vogliono abbandonare la Sicilia che si può creare occupazione attraverso lavori nuovi. Abbiamo voluto dare lustro alla nostra terra. Basta associare la Sicilia alla mafia e a gente che non vuole lavorare.” Ecco il video del simpaticissimo esperimento:

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters