Redazione

5 trend di arredamento moderno che non potete perdere!

5 trend di arredamento moderno che non potete perdere!

Tutti i consigli utili per un arredamento perfetto: dal design ai colori, le migliori tendenze

arredamento modernoSiete appassionati di design? Abbiamo pensato a voi e abbiamo scelto di favorire le vostre attività di ristrutturazione e di progettazione domestica con qualche previsione sulle tendenze che andranno a svilupparsi nei prossimi mesi. Vediamole insieme!

Il colore in cucina

In materia di arredamento moderno, una tendenza dominante sarà l’introduzione di più colori in cucina. Anche se il bianco rimarrà sempre un colore classico per il design della cucina, sono sempre di più i designer che si stanno allontanando dai toni più blandi, introducendo colori più ricchi, come i toni caldi del legno (esempio, il mogano) e neutri (esempio, i grigi e il blu), nello spazio di cucina, al fine di dare una sensazione più calda (o fresca, a seconda delle esigenze), e soprattutto unica.

Per averne conferma sia sufficiente dare uno sguardo a Instagram o Pinterest: troverete migliaia di foto di cucine ultra colorate e ultra personalizzate.

Più colore in tutta la casa

Non sottovalutate inoltre la possibilità di introdurre il colore non solo in cucina, ma in tutta la casa. I grigi più caldi, abbinati a ruggine o tabacco, così come i rossi e i gialli, dovrebbero alternarsi ai toni più neutri nelle preferenze dei proprietari di casa. Si tratta di colori ricchi, ma che non corrono il rischio di andare fuori moda come il verde avocado e il senape, con i suoi richiami agli anni ’70. Questi toni non usciranno velocemente dalle tendenze in atto: sono vari, sufficientemente creativi, di grande personalità e l’ideale per chi desidera un mix rilassante e vario di colori e trame.

Al bando lavelli in acciaio inox o bianco

Torniamo in cucina o andiamo in bagno. Perché è qui che lo stile rustico continuerà a prosperare nel 2018, dando sfogo a lavabi in cemento, pietra, rame e granito, con tonalità più scure di grigio, bronzo o nero. E così, mentre le persone decideranno di personalizzare sempre di più i loro spazi, è probabile che mostreranno un po’ di noia nel vedere un lavandino bianco. La tendenza all’arredamento rustico è supportata da un’esigenza piuttosto chiara: far provare ai proprietari delle case qualcosa di nuovo e di diverso, risvegliare il ricordo di tempi più semplici e naturali. Una sensazione che può essere molto rilassante in un ambiente domestico.

Arricchite la casa di fiori

I fiori saranno ancora un trend dei prossimi mesi e… non ci riferiamo solamente alle piante che potete mettere in salotto! Il riferimento è infatti all’arricchimento delle superfici domestiche con fiori grafici di grandi dimensioni, motivi floreali non minimali, colori ad alto contrasto e tanto altro ancora!

Puntare sull’illuminazione vintage

Infine, prestate attenzione all’illuminazione: lampade d’epoca, appliques, lanterne, ciondoli e lampadari a bracci, stanno tornando alla ribalta. Questi apparecchi vintage potrebbero fare la differenza nell’unicità e nello stile del vostro appartamento, donandovi un aspetto che potrebbe costituire un piacevolissimo  arricchimento di creatività e di sapore rustico che – come abbiamo avuto modo di rammentare anche nelle precedenti righe – è certamente uno dei trend predominanti nel 2018.

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters