Redazione

I 4 ingredienti naturali con cui schiarire i capelli

Gli ingredienti naturali per la schiaritura dei capelli esistono e sono molti, ecco un elenco dei più comuni per ottenere la schiaritura tanto desiderata senza passare dal parrucchiere

L’estate sta arrivando e come ogni anno in questa stagione si sente spesso la voglia di schiarire i capelli, per dare più luce al viso e anche solo per la voglia di fare un cambio look in previsione della nuova stagione.

Ma come fare a realizzare autonomamente questa schiaritura e senza ricorrere a tinte fai da te o altri prodotti chimici? La natura in questo caso viene in nostro soccorso. Esistono infatti in natura molti ingredienti completamente naturali che permettono di realizzare facilmente una schiaritura dei capelli con procedimenti molto semplici e veloci.

Dalla più conosciuta soluzione della camomilla fino alla cannella, gli ingredienti da utilizzare sono tanti, ma qui noi ne abbiamo raccolti per voi quattro: camomilla, miele, cannella e limone. Ecco le istruzioni per l’uso!

Camomilla

La camomilla è forse l’ingrediente più conosciuto e utilizzato per ottenere una schiaritura dei capelli “fai da te”. Utilizzarla è semplice, basterà metterla ad infusione in acqua calda e immergere i capelli nel liquido per qualche minuto. Più verranno lasciati immersi più il risultato sarà evidente, ma anche 10 minuti dovrebbero essere sufficienti per un discreto risultato.

Un utile suggerimento potrebbe inoltre essere quello di riempire un vaporizzatore e portarlo con voi in spiaggia per vaporizzare la camomilla di tanto in tanto mentre prendete il sole, altro elemento naturale questo, che contribuirà alla schiaritura della vostra chioma. Unito alla camomilla quindi, l’effetto è duplicato!

Miele

Il miele andrà applicato nella stessa maniera in cui si applicano le maschere per capelli. Una volta miscelato con dell’acqua, potrà essere applicato su tutte le lunghezze dei capelli e andrà tenuto in posa per più tempo possibile, quindi appena avrete mezzoretta libera, pensate di approfittarne per fare una maschera al miele. Una cura particolare dovrà essere ovviamente riservata al lavaggio post trattamento.

Cannella

Anche la cannella ha il potere di schiarire le chiome. Un facile metodo di applicazione potrebbe essere quello di inserire della cannella in polvere all’interno del vostro balsamo per capelli e applicarla insieme a questo dopo lo shampoo. La schiaritura sarà leggera ma evidente da subito.

Limoni

Basterà spremere dei limoni e applicare il succo ricavato sui capelli quando si laveranno, ovviamente però è sconsigliato procedere con questo metodo quotidianamente o in unione alle altre soluzioni proposte. E’ bene scegliere l’ingrediente e la procedura preferita e utilizzare solo quella.