Anna Panella

4 maschere fai da te da realizzare con il miele

Il miele, il nettare dalle mille proprietà e qualità benefiche è la base per molti prodotti cosmetici, stimola la rigenerazione dei tessuti, pulisce a fondo la pelle e idrata in profondità

Usato da millenni, non solo come ottimo alimento, è un prodotto dai mille usi, una vera miniera d’oro per noi. Oggi vi proponiamo alcune maschere per idratare il viso che hanno come base proprio il miele. Le maschere “fai da te” sono una vera passione un po’ per tutti e con l’arrivo del caldo e dell’estate dobbiamo porgere più attenzione alla cura del nostro corpo e del nostro viso. Le maschere che vi proponiamo sono facili da fare, con ingredienti che tutti abbiamo già in casa e soprattutto possono esserci di grande aiuto se siamo delle tipe un po’ pigre.

Per la prima maschera scrub servirà un cucchiaio di miele e uno di bicarbonato, questi due ingredienti ben mescolati diventeranno uno scrub perfetto da utilizzare la sera per un’ottima pulizia del viso.

Per una maschera super nutriente e rilassante unite due cucchiai di latte a due cucciai di miele. Applicate la maschera sulla pelle dolcemente e massaggiate con movimenti circolari, lasciate che la maschera agisca per almeno dieci minuti e risciacquate il viso con acqua tiepida, la vostra pelle sarà luminosa e idratata.

Per purificare al massimo la vostra pelle potete amalgamare un cucchiaio di miele ad un po’ d’acqua e a due cucchiai di argilla verde in polvere, dopo aver steso il composto sul viso rilassatevi per dieci minuti prima di risciacquare sempre con acqua tiepida.

Per i pori dilatati, invece, unite a un cucchiaio di miele il succo di mezzo limone e un albume montato a neve.

Prendersi cura della propria pelle e di se stesse è molto importante, queste maschere “fai da te” non faranno miracoli ma sicuramente vi daranno una piccola mano a vedervi più belle. È importante avere sempre un’alimentazione corretta, senza troppi eccessi e una vita regolare senza troppi vizi per essere sempre belle e sentirsi bene con se stesse. Provare per credere!