Anna Panella

Il turbante: un must nelle collezioni della primavera estate 2017

/

Per uno stile unico e inconfondibile, il turbante sarà l’accessorio dell’estate per essere sempre alla moda senza lasciare a casa la comodità!

Le origini del turbante sono antiche ed orientali, è un copricapo che ha attraversato la storia dall’antica Persia passando per l’India, attraversando le culture islamiche e afroamericane, fino a diventare un accessorio per le dive del cinema e della musica da Greta Garbo a Nina Simone. Il turbante è arrivato sulle passerelle delle sfilate per la primavera estate 2017, da Gucci a Dolce & Gabbana, tutti hanno proposto questo accessorio eclettico e di classe per chi vuole osare o chi lo trova estremamente utile e comodo. Un copricapo dallo stile bon ton anni quaranta o afro per i nostri look estivi da spiaggia eleganti, femminili e comodi al tempo stesso.

Indossare un turbante in spiaggia ci aiuta a proteggere i capelli dal sole e ci da un’aria da diva.

Ma come indossarlo?

Se i nostri capelli sono lunghi possiamo lasciarli liberi in morbide onde e indossare un turbante per coprire solo le radici e la parte superiore della testa per un look chic e un po’ selvaggio. Se i nostri capelli sono corti possiamo raccoglierli tutti nel nostro turbante o usare un foulard per un look da vera diva!

Quali sono i colori e le fantasia che possiamo scegliere?

Possiamo e dobbiamo lasciare spazio alla nostra fantasia e al nostro stile da rendere unico con un accessorio favoloso come il turbante, ci può essere utile sapere quali colori sono consigliati in base al nostro colore di capelli. Le regole sono semplici: per le more, l’accessorio può essere di un colore molto vivace, fluo o pastello e dalle fantasie più svariate, dall’animalier alle trame vintage, sono da evitare il nero o il blu troppo scuro! Le rosse possono prediligere toni neutri come il sabbia, l’oro, cammello o colori più forti come il verde, il nero, il blu oltre mare, l’avion, tutti quei colori che esaltano ogni sfumatura del rosso! Per le bionde, invece, si consigliano colori pastello per turbanti monocolore o a fantasia, da evitare i colori fluo!

A ognuna il suo stile, a ognuna il suo turbante per un’estate chic ed elegante!

Questo slideshow richiede JavaScript.