Rosanna Imperio

Philipp Plein sceglie Cannes per la sua prima collezione Resort

/

In pieno Festival per la collezione “Welcome to the Jungle” è stata aperta la Jungle du Roi, la villa privata dello stilista : “un luogo di tranquillità e ispirazione” – ha dichiarato

Una street – couture romantica ispirata alle atmosfere bucoliche del luogo. Per questa linea stampe floreali su gonne ampie a nido d’ape e abitini anni Cinquanta, pezzi in denim con decorazioni e vestiti in pizzo total black d’ispirazione flamenco. Una donna che si sente diva nei diversi appuntamenti della giornata: da bikini, t – shirt e felpe military style, a pantaloni fatti interamente di paillettes o stivali in pitone. Per l’occasione hanno sfilato anche alcuni pezzi rivolti al pubblico maschile: jeans lavorati, teschi, pitoni. Inoltre sono stati presentati alcuni capi limited edition creati in collaborazione con l’artista Alec Monopoly: pezzi unici personalizzati e dipinti a mano quali felpe, giacche, tute decorate con il volto del suo storico personaggio con cilindro e il simbolo del dollaro. Una capsule collection che coniuga lo sfarzo del brand e l’alta sartorialità allo stile anticonformista dell’artista americano.

Questo slideshow richiede JavaScript.