Rosanna Imperio

Tra sandali, sabot e pantofole, ecco le scarpe di tendenza del 2017

  • Alberta Ferretti

    Alberta Ferretti

  • Antonio Marras

    Antonio Marras

  • Aquazzurra

    Aquazzurra

  • Bata

    Bata

  • Casadei

    Casadei

  • Chloè

    Chloè

  • Gucci

    Gucci

  • Jimmy Choo

    Jimmy Choo

  • Lanvin

    Lanvin

  • Mango

    Mango

  • Marc Jacobs

    Marc Jacobs

  • Platform Giambattista Valli

    Platform Giambattista Valli

  • Puma

    Puma

  • Stella McCartney

    Stella McCartney

/

Quali sono le scarpe di tendenza di questa stagione e come abbinarle? Dalle passerelle ai modelli più esclusivi low cost e low budget

Tra le tendenze moda viste in passerella pantofole couture, ormai un must. Modelli casual o realizzati in materiali molto pregiati. Dècollète alte ma anche basse, sandali e modelli comfort.

Flat shoes

Forme più conosciute come i sabot di Missoni, Marras e Dolce & Gabbana propongono la versione gioiello; Prada punta su modelli bon ton e modelli a punta di pelle laminata. Modelli che si sposano molto bene con abiti corti, ma anche con jeans e shorts. Spesso con frange, catene, nappine chiuse o aperte da indossare senza collant: perfette per ogni look. Marc Jacobs propone sandali “cooper” in pelle con cristalli a 225 euro; sandali in gomma con fiocco in raso per Puma a 90 euro.

Dècolletè

Le scarpe a punta sono una ri – conferma per questa stagione: su modelli come tronchetti, sandali con tacco sottile, anche con tacco basso su sabot e pantofole. Tra le proposte più strane gli stivali cuissard effetto collant adatti ad un abito chemisier largo.

Sandali

Le griffe di moda propongono modelli per tutti i gusti: il colore argento è il must e il nero un evergreen.  I modelli bassi possono essere usati in tutte le occasioni : a fascia per l’ufficio con un pantalone nero a sigaretta , bassi a listini per il tempo libero con un abito chemisier. Sandali bassi e jeans sono l’ideale per un look casual ma si possono abbinare anche con gonne a piega , a ruota,  oversize o corte. Non mancano modelli comfort con tacco medio, chic e glamour per occasioni speciali o con look basic. Aquazzurra esalta la bellezza femminile con calzature lussuose come per i sandali Wild Thing 50 in suede al costo di 575 euro: per look dal giorno alla sera, nella nuance argento metallizzato, con un tacco adatto sia al denim che ad abiti da cocktail. Sandali con tacco alto ispirati a stili diversi, classici o eccentrici, versioni alla schiava o con plateau, il must di Gucci. Tacco a spillo o a rocchetto, a stiletto o a blocco. Bata usa palette dal bianco, al nero, beige e blu per modelli casual a partire da 39,99 euro.  Particolari i sandali argentati con diverse fasce e cerniera sul retro: il suo pregio è la tecnologia Insolia che permette comodità per tutto il giorno distribuendo il peso su tutto il piede, al prezzo di soli 49,99 euro. Non mancano sandali argento per la cerimonia , tono su tono, con Swarovski o pietre colorate. Consigliati anche i sandali alla schiava, per chi vuole puntare tutto sulle gambe.

Platform mania

Le scarpe platform , con la suola rialzata in maniera uniforme, slanciano la figura e sono comode. Generalmente sneakers ma anche ballerine e stringate in questa versione.

La collezione See by Chloè propone un modello in pelle a 335 euro, con un intreccio di cinturini color nocciola e suola bianca. Per un look diurno scegliere un modello che non evidenzi troppo la suola, abbinandole a pantaloni chino con camicia maschile o ad un maglioncino. Per un appuntamento informale  è consigliabile un modello semplice da poter abbinare ad un abitino lungo o midi oppure con pantaloni cargo e t- shirt o camicia.

Questo slideshow richiede JavaScript.