Redazione

Wycon Cosmetics sceglie un uomo per la campagna pubblicitaria della sua linea di make-up

Il modello scelto da Wycon Cosmetics, un brand italiano di prodotti per il make-up, ha i tratti ibridi, quasi a voler essere senza un genere sessuale non definito

Il make-up usato non come una maschera per farsi accettare ma come uno strumento per mostrare la vera natura, senza alcuno stereotipo, è questo il messaggio trasmesso da Wycon Cosmetics, brand italiano di cosmetici che per la prima volta fa una scelta diversa dai suoi concorrenti, puntando su un volto maschile per realizzare la campagna pubblicitaria. Questo è il mood di Androgyny che rispecchia a pieno i mutamenti in atto nella nostra società in questo periodo storico.

“Non dobbiamo considerare la campagna come una mossa scandalistica per attirare i riflettori” spiega Fabio Formisano, Head of Marketing & Communication. “Il mood e la storia che vogliamo raccontare sono un elemento di rottura, per l’approccio e il tema nel settore della cosmetica. Il nostro è un messaggio di libertà in grado di andare oltre gli stereotipi”.