Ilenia Bocci

Fegato alla veneziana: ricetta di semplice preparazione e di gran gusto

Fegato alla veneziana: ricetta di semplice preparazione e di gran gusto

Dalla tradizione della cucina veneta nasce questo piatto che negli anni è stato proposto in diverse varianti ma oggi proporremo la ricetta originale

Ingredienti per 4 persone

Fegato di maiale (o di vitello dal sapore meno forte) 600g

Cipolle bianche di Chioggia 2

Burro 50g

Olio evo

Sale q.b.

Pepe q.b.

Prezzemolo

Procedimento

Tagliare la cipolla a fette fine e farla rosolare con un goccio d’olio ed il burro. Continuare la cottura della cipolla stufandola con acqua calda per 15 minuti. Aggiungere il fegato tagliato a listarelle e farlo cuocere per 5 minuti. Aggiungere sale e pepe e del prezzemolo tritato. Servire il piatto caldissimo.

Vino in abbinamento

La ricetta più antica prevede l’utilizzo del fegato di maiale ma oggi si usa molto quello di vitello per il sapore leggermente più delicato. La cipolla usata è quella bianca di Chioggia poiché possiede la perfetta tendenza dolce che si sposa con il sapore deciso del fegato. Per la consistenza della carne e la spiccata aromaticità del piatto si consiglia l’abbinamento di un vino fruttato, con buon residuo zuccherino e con tannino elegante. Il Breganze Cabernet Sauvignon DOC si abbina molto bene perché possiede note fruttate e speziate, ed al gusto risulta armonico, di corpo e persistente.