Redazione

Spaghetti al pesto e gamberetti, la ricetta

Spaghetti al pesto e gamberetti, la ricetta

Per gli amanti della pasta e del pesce, una ricetta che non ci si può esimere dal realizzare è certamente la pasta con pesto e gamberetti, una delizia tutta da assaporare

Se amate il pesce e amate la pasta non c’è nulla di meglio di un primo che contenga entrambi. La ricetta che noi di Mitindo vi proponiamo oggi è semplice e veloce da preparare, ma vi permette di realizzare un piatto veramente molto gustoso che contiene il pesce ma allo stesso tempo tutto il sapore di un buon pesto, ma alle zucchine e alquanto reinventato.

Ecco la ricetta per realizzare un delizioso piatto di spaghetti al pesto con gamberetti.

Gli ingredienti per 4 persone:

200 grammi di zucchine

50 grammi di rucola

50 grammi di pistacchi

Basilico q.b.

50 grammi di parmigiano e 50 di pecorino

100 ml di olio e.v.o.

Menta q.b.

Sale e pepe q.b.

Pomodorini piccadilly q.b.

200 grammi di gamberetti

400 grammi di spaghetti

Per realizzare la ricetta basterà seguire questi semplici passaggi:

  • Mettete in una ciotola 200 grammi di zucchine grattugiate e qualche foglia di rucola
  • Aggiungete 50 grammi di pistacchi
  • Unite una manciata abbondante di foglie di basilico
  • Aggiungete 50 grammi di parmigiano e 50 di pecorino grattugiato
  • Unite 100 ml di olio extra vergine di oliva
  • Aggiungete un pizzico di sale
  • Unite a tutti gli ingredienti una manciata di foglie di menta per dare un tocco fresco e particolare al piatto
  • Frullate tutti gli ingredienti inseriti nella ciotola
  • Fate soffriggere in una padella olio e aglio in quantità sufficienti
  • Mettete in padella una manciata di pomodorini piccadilly, lasciateli cuocere qualche minuto e aggiungete 200 grammi di gamberetti
  • A cottura ultimata dei pomodori con i gamberetti, aggiungete in padella i 400 grammi di spaghetti che intanto avrete fatto cuocere in acqua salata e il pesto di zucchine frullato in precedenza
  • Aggiungete un terzo di bicchiere di acqua di cottura e miscelate tutti gli ingredienti insieme per un paio di minuti per fare amalgamare tutti gli ingredienti
  • Aggiungete un pizzico di pepe e impiattate a vostro piacimento

Il vino da abbinare?

Suggeriamo un Insolia d.o.c. Sicilia, un vino profumato particolarmente fruttato, con una buona acidità e mineralità che ben si sposa con la tendenza dolce delle zucchine.

Buon appetito!