Manuela Di Vietri

Milan Fashion Week: beauty look dalle collezioni per la primavera estate 2018 [GALLERY]

  • LaPresse/Xinhua

    LaPresse/Xinhua

  • LaPresse/Xinhua

    LaPresse/Xinhua

  • LaPresse/REUTERS/Massimo Pinca

    LaPresse/REUTERS/Massimo Pinca

  • LaPresse/REUTERS/Massimo Pinca

    LaPresse/REUTERS/Massimo Pinca

  • LaPresse/REUTERS/Massimo Pinca

    LaPresse/REUTERS/Massimo Pinca

  • AbacaPress/LaPresse

    AbacaPress/LaPresse

  • AbacaPress/LaPresse

    AbacaPress/LaPresse

  • AbacaPress/LaPresse

    AbacaPress/LaPresse

  • AbacaPress/LaPresse

    AbacaPress/LaPresse

  • LaPresse/XinHua

    LaPresse/XinHua

  • LaPresse/XinHua

    LaPresse/XinHua

  • LaPresse/XinHua

    LaPresse/XinHua

  • LaPresse/XinHua

    LaPresse/XinHua

  • LaPresse/Xinhua

    LaPresse/Xinhua

  • Lapresse/REUTERS/Stefano Rellandini

    Lapresse/REUTERS/Stefano Rellandini

  • Lapresse/REUTERS/Stefano Rellandini

    Lapresse/REUTERS/Stefano Rellandini

  • Lapresse/REUTERS/Stefano Rellandini

    Lapresse/REUTERS/Stefano Rellandini

  • Lapresse/REUTERS/Stefano Rellandini

    Lapresse/REUTERS/Stefano Rellandini

  • Lapresse/REUTERS/Stefano Rellandini

    Lapresse/REUTERS/Stefano Rellandini

/

Si è conclusa la Milan Fashion Week, ecco allora un’analisi dei trend avvistati sulle passerelle per quanto riguarda i beauty look della prossima estate

Come ogni anno si è conclusa la settimana della moda milanese che ci ha ha fatto scoprire le tendenze per la prossima estate 2018 proposte dai grandi marchi del fashion. Ma dopo aver visto i trend in fatto di abiti, daremo uno sguardo anche alle tendenze beauty a cui ispirarsi per la primavera estate 2018. Dalle proposte colorate di Marni, alla luminosità, must per Dior, fino alla sobrietà scelta da Moschino (solo per quanto riguarda il makeup) ecco alcune delle proposte beauty avvistate sulle passerelle milanesi.

Marni

Per il beauty le scelte ricadono su capelli tirati indietro sulla nuca per essere poi lasciati sciolti sul di dietro, con un wet look che da un aria più sbarazzina; per il makeup si punta agli occhi con colori sgargianti in azzurro o verde sulle palpebre e un nude look nel restante viso, niente rossetto quindi, e nessun blush in evidenza, solo visi luminosi come la tendenza detta.

Moschino

A differenza dello stile proposto per gli outfit della collezione primavera estate 2018, i beauty look avvistati in passerella mostrano un makeup nude che non vuole apparire, infatti rossetti color carne, niente blush in evidenza e nessun ombretto in bella vista è apparso sulle modelle nella passerella di Moschino.

Dior

E’ un makeup leggero che non vuole essere il protagonista anche quello avvistato sui visi delle modelle in passerella per Dior; anche qui un contrasto rispetto ai lustrini e ai colori degli abiti. Unica caratteristica è la luminosità del viso, questo il beauty must have proposto dal brand; visi puliti, solo tanto mascara e un accenno di matita nera ad accentuare lo sguardo.

Anteprima

Anteprima punta invece a colori vivaci sulle palpebre come il giallo, il verde, l’arancio e l’azzurro, lasciando un nude look in tutto il resto del viso.

Dolce e Gabbana

Il beauty look proposto nella collezione per la primavera estate 2018 prevede il focus sulla bocca con un rossetto rosso acceso, mentre sugli occhi si nota un filo di eyeliner e molto mascara ad accentuare lo sguardo, il viso rimane molto luminoso, rispettando il trend del momento che vede la luminosità come dettaglio di tendenza già da questa stagione. I capelli sono lasciati sciolti, mentre sulla testa coroncine con fiori, verdure colorate o carte da gioco, (a riprendere l’ispirazione della collezione), adornano la pettinatura.

Questo slideshow richiede JavaScript.