Manuela Di Vietri

Sabo Roma 33° Expo: la fiera delle idee e delle soluzioni pratiche

/

Dal 30 settembre al 2 ottobre alla Fiera di Roma, i nuovi trend dalla tavola al bijoux

Torna l’appuntamento con Sabo Roma – 33° Expo, il salone dedicato ai settori dell’Home Décor, Tavola e Cucina, Cartoleria, Tessile casa, Bijoux e preziosi, Articoli per fumatori – per anticipare le tendenze 2018 e sviluppare nuove opportunità di business.

Dal 30 settembre al 2 ottobre 2017, idee e spunti creativi animeranno la Fiera di Roma con le proposte di espositori nazionali e internazionali, offrendo ai visitatori nuovi spunti di vendita per esprimere al meglio il loro potenziale. Attraverso i loro prodotti, sempre originali e curati nel minimo dettaglio, gli espositori di Sabo Roma offrono idee inaspettate e accurate per donare carattere e personalità ad ogni angolo della casa. Creazione, stile, ispirazione e originalità arricchiscono l’area Home Dècor con soluzioni per decorare, arredare e rendere unico ogni ambiente della casa. Mobili, soprammobili, utensili, profumazioni e stoviglie sono protagonisti nel settore Tavola e Cucina di Sabo dove sfileranno anche articoli di cartoleria e per fumatori.

Materiali, colori e tendenze

Tra gli espositori di Sabo Roma spicca l’artigianalità con opere tradizionali e innovative di grandi maestri e giovani designer che attribuiscono alle materie tutta la qualità Made in Italy, con collezioni classiche e prodotti d’avanguardia dal design e dal gusto inconfondibili.

Complementi di arredo non convenzionali, dallo stile estroso, divertente e stravagante nelle proposte di Interior Lighting. Lampade da terra, da tavolo, da soffitto o da parete realizzate a mano per arredare e decorare gli ambienti con un tocco fresco ed originale.

Artigianalità anche a Sabo Jewelry, che si conferma l’area più scintillante della fiera con aziende internazionali dell’industria dei bijoux e dei preziosi: dai grandi distributori ai piccoli artigiani, passando per i designer e gli stylist. Grande partecipazione anche di aziende romane e del distretto di Torre del Greco al fianco di aziende estere provenienti da tutta Europa e dal mondo.

Accessori creativi riportano in voga tradizioni, materiali e tessuti intramontabili. Tra cammei e ciondoli con inserti in pura seta italiana, spazio alla donna chic ma anche giocosa e naturale. Tornano le strutture in ottone dal sapore vintage che ispirano suggestioni di Antico Egitto e astrattismi stile Kandinsky in geometrie raffinate, tra eleganza e follia!

Oltre agli spazi storici della fiera, come l’artigianato made in Italy e la produzione di gioielli – classici e di design – nell’immancabile area SaboRoma Jewerly, spicca l’area dedicata ai Profumi: un percorso tematico e sensoriale che introduce alla scoperta di realtà provenienti da tutto il mondo.

 Bijoux in primo piano, ma anche accessorio in senso più ampio: Sabo Jewelry è la vetrina della moda contemporanea con le anteprime delle tendenze anche in fatto di abbigliamento. La migliore selezione di borse, cinture, foulard e sandali fornirà ai visitatori idee preziose per individuare i prodotti immancabili in negozio. Gli accessori moda prendono vita dal mondo interiore degli artigiani e si trasformano in creazioni originali e giocose.

 Sensi & Bijou – un’esplorazione dei sensi attraverso i gioielli

Nella cornice di Sabo Roma 2017, corpo e mente si fondono nella mostra “Sensi & Bijou”. Attraverso gioielli e bijoux realizzati a mano, i designer di OTP (Officine di Talenti Preziosi) danno forma alle sensazioni in un percorso sensoriale che mescola la percezione legata ai cinque sensi con la loro rappresentazione e con l’evocazione del sesto senso.

Sabo Training – Formazione per la crescita

Con un’agenda ricca di momenti formativi, Sabo Roma 2017 propone un originale format che vede il susseguirsi di un fitto programma di formazione ed eventi gratuiti per retailer ed aziende, per raggiungere gli obiettivi di business ed ottimizzare il volume di affari. Non solo uno stimolo ma un aiuto pratico e concreto in marketing, comunicazione e finanza.

Oltre 20 Eventi formativi e Workshop tematici messi a disposizione gratuitamente introducono al Social media marketing per dare la giusta visibilità al punto vendita e approfondiscono le tecniche di visual merchandising con particolare focus sullo storytelling: come allestire una vetrina raccontando una storia e creando un’esperienza sensoriale per il cliente.

Questo slideshow richiede JavaScript.