Redazione

Nuove frontiere per il sesso: in Germania apre il bordello di escort sex-doll [GALLERY]

/

Continuano ad evolversi le prospettive del sesso, e a nascere le nuove proposte che vedono la pratica amorosa innovarsi nelle modalità e nei ruoli

Fra le novità per il sesso del futuro, dopo i gadget erotici sincronizzati ai video che spopolano sui siti specifici, continuano a fare sempre più successo anche le bambole gonfiabili in silicone, ma di primissima scelta, e sempre più simili in ogni dettaglio al corpo umano femminile. A essere colpita adesso da questa tendenza è la Germania, in cui ha da poco aperto Bordoll un bordello senza prostitute in carne ed ossa, ma pieno di escort in formato sex-doll. Il bordello offre undici sex-workers di silicone, con cui “un’ora d’amore” costa circa 70 euro.

Ogni sex-doll pesa trenta chili ed è costata 1786 euro, ed ogni cliente del Bordoll può portare il vestito femminile da far indossare alle bambole, che meglio si adatta alle proprie fantasie erotiche. Come spiegato da chi gestisce il bordello, le bambole vengono prenotate una dozzina di volte al giorno da uomini di classe sociale ed età diverse. Ma l’aspetto più particolare di questa nuova tendenza legata al sesso, consiste nel fatto che molto spesso ad accompagnare i clienti del bordello sono le rispettive mogli o fidanzate che non sembrerebbero in alcun modo provare alcuna forma di fastidio o gelosia rispetto agli intenti che i loro compagni si accingono a mettere in atto.

Questo slideshow richiede JavaScript.