Manuela Di Vietri

Sex and the City 3 non verrà prodotto, a dichiararlo è Sarah Jessica Parker [GALLERY]

/

E’ durante la New York Fashion Week, che si è cominciato a parlare del terzo film della saga di Sex and the City, ma è stata proprio  Sarah Jessica Parker a smentire la notizia

Nonostante la sceneggiatura sia già stata presentata ai produttori, è stata proprio Sarah Jessica Parker, a smentire la notizia di un terzo film in programma, durante un’intervista sul red carpet del Gala inaugurale della nuova stagione del New York City Ballet. L’attrice ha dichiarato: “È tutto finito… Non lo faremo” – e ha aggiunto – “Sono molto triste. Avevamo uno script perfetto, divertente, bellissimo, emozionante. Sono dispiaciuta per noi, per questa storia che non potremo raccontare e soprattutto per il pubblico che questo terzo film ce l’ha chiesto a voce così alta”. La speranza di un Sex and the City 3 quindi, sembrerebbe sparire del tutto per le amanti della serie. Carrie, Miranda, Charlotte e Samantha non torneranno sul grande schermo. Secondo una notizia uscita sul Daily Mail la responsabilità della mancata uscita della terza serie sarebbe da imputare a certe richieste pretenziose fatte da Kim Catrall, che nella serie interpreta il ruolo di Samantha; l’attrice infatti  avrebbe chiesto alla produttrice Warner Bros, di ottenere contratti per ulteriori lavori in cambio della sua partecipazione a Sex and the City 3. Attraverso twitter è però arrivata anche una decisa risposta in merito alla situazione, da parte dell’attrice che nel social ha scritto: “L’unica richiesta che ho fatto è stata che io non voglio fare il terzo film. E l’ho fatta nel 2016”.

Non ci resta quindi che guardarci la gallery di alcune delle immagini più belle delle passate stagioni di Sex and the City .

Questo slideshow richiede JavaScript.