Rita Caridi

Moda – Scarpe: quali indosseremo quest’inverno?

Moda – Scarpe: quali indosseremo quest’inverno?

Oggi diamo uno sguardo ai modelli di scarpe che saranno di moda in questo autunno-inverno.

Gli slippers non sono nient’altro che dei comodissimi mocassini. Nell’immaginario potrebbero sembrare simili alle pantofole di ricchi gentiluomini, e infatti sono scarpe dallo stile maschile. Quest’anno ogni vera fashion addicted sceglierà di mescolare ai suoi capi femminili qualcosa “rubato” all’armadio dell’uomo, e gli slippers sono tra queste cose. Sono scarpe comode e perfette per il giorno. Se stavate cercando una scarpa per correre qua e là per la città, qualcosa di diverso dalle solite ballerine, allora potrete sicuramente scegliere proprio questo modello. Un consiglio? Puntate su colori estrosi come il verde, il rosa shocking e il blu elettrico, ancor meglio se sono realizzate in suede e decorate, magari da borchie visto che saranno grandi protagoniste dell’inverno.

Ancora delle scarpe maschili, molto decise e davvero indistruttibili. Sono gli stivaletti da biker, calzature basse che hanno giusto un accenno di tacco, punta rinforzata e fibbie in metallo decorative. Chi ama mixare stile romantico a quello più aggressivo potrà puntare proprio su queste scarpe. Per dare un tocco più fashion vi consiglio di scegliere un modello molto ricco, decorato e prezioso.

Abbandonati i sandali è il momento di puntare alle calzature col tacco invernali. Sicuramente tutte voi avete un paio di scarpe décolleté – che non devono mai mancare nella scarpiera di una donna – ma se volessimo qualcosa di diverso? Ecco che entrano in gioco gli ankle boots, (meglio conosciuti come tronchetti), muniti di tacco altissimo e plateau, che risolvono ogni situazione, soprattutto in inverno. Sono spettacolari sotto i jeans, meglio se stretti alla caviglia, e stanno benissimo anche sotto gli abitini da giorno e da sera. Se non ne avete già un paio scegliete un modello in pelle nera, altrimenti puntate su qualcosa di più esclusivo: anche in questo caso funzionano benissimo le borchie, ma non esagerate o rischiate che il prossimo anno non siano più di moda.