Caterina Marino

Jijil abbigliamento, tale madre tale figlia

Jijil abbigliamento, tale madre tale figlia

Piccole  fashioniste e madri dallo spirito di Peter-pan, conciliate dalla moda, diventeranno gemelle

abbigliamento-jijil-2015Qual e’ la bambina che non sogna di vestire come la mamma? Nel tentativo di superare i gap generazionali che costringono a stili diversi madre e figlia, il marchio Jijil per la prossima primavera/estate propone un guardaroba che mette d’accordo mamma e figlia. Due quindi le collezioni che creano un mood capace di superare le barriere dell’eta’, con un gioco di scambi in cui ognuno ha qualcosa da imparare: la mamma la freschezza e l’ironia della figlia, la bimba l’eleganza della donna. Best seller per le piccole fashioniste, sono le romantiche gonne dai volumi maxi, con trasparenze e giochi di tessuti lucidi opachi, un look per sentirsi vestite come principesse. Per la mamma e’ invece irrinunciabile lo spolverino in barre’ cellophane da abbinare alla gonna a pieghe nello stesso tessuto. Numerosi i capi versatili da indossare tutti i giorni per entrambe: abiti e felpe in morbido jersey di cotone con inserti d’organza, impreziositi da applicazioni di pietre e cristalli. Effetto cocoon garantito per i pantaloni in cotone misto seta manopesca, da portare con la T-shirt abbinata ton sur ton. Per chi ama i tessuti inusuali, c’e’ invece l’abito a sacchetto e la blusa ampia in maglina effetto rafia nelle nuance del nero e del beige. Per la bimba c’e’ anche il mini abito a palloncino e la gonnellina a pieghe in tessuto tappezzeria, ricamata con maxi fiori a rilievo