Rosanna Imperio

New entry di stagione: le calze, parte integrante del look

New entry di stagione: le calze, parte integrante del look

Dopo anni di gambe nude e calze super velatissime, sebbene antichissime, le calze in questa stagione assumono una totale importanza, soprattutto nella scelta di colori, abbinamenti e texture

calze1Ritornando indietro nel tempo ci è difficile pensare che inizialmente fossero un capo esclusivamente maschile ma, come molti immagineranno, non appena venne concesso alle donne di mostrare le gambe divenne subito un simbolo del lusso. I collant così come li conosciamo noi risalgono al 1938, con la nascita del nylon. Durante la Secondo Guerra Mondiale però, la produzione venne interrotta, e con essa la produzione di calze. Tanto è vero che le donne già impazzite per i collant adottarono il trucchetto di disegnare con una matita la linea posteriore della gamba simulando la cucitura della calza. Con la fine della guerra crebbe notevolmente la produzione nelle industrie ma è grazie alla nascita della minigonna, negli anni Sessanta, che si ebbe una vera e propria rivoluzione nella storia della moda e del costume: il collant divenne un vero emblema della seduzione. Da allora così fino ai giorni nostri.

calzini e sandaliOggi collant e calzini sono un capo ricercato, non più un accessorio. Protagonisti di molte passerelle, proposte da stilisti come Balenciaga e Prada, in diverse fantasie, colorate o nere, a rete, il vero must-have della stagione.

Ma a chi stanno bene e a chi invece no?

collant a reteIn genere stanno bene a tutte. Certamente se abbinate a gonne corte allungano la silhouette, meglio se indossate con scarpe alte per le più formose. Con i collant colorati e a fantasia è consigliabile un look monocromatico. Per quanto riguarda il ritorno dagli intramontabili anni ‘80 e ‘90 delle calze a rete, amate anche da icone come Sophia Loren, Marilyn Monroe e Brigitte Bardot, le vediamo totalmente sotto una nuova veste.  Sotto i jeans,con la vita alta che supera i pantaloni, e un top crop che completa il look: un gioco di misure.

Per valorizzarle al meglio abbinate a sandali o decollete, l’importante è scoprire il piede!