Manuela Di Vietri

Sarà a Firenze il 12 giugno l’anteprima di Pitti Uomo

Sarà uno spettacolo di danza acrobatica, dedicato all’acqua e al fuoco, l’evento ufficiale di pre-apertura del 92esimo salone Pitti Immagine Uomo

Si terrà la sera di lunedì 12 giugno in piazza Pitti. “Vogliamo così rinnovare il nostro legame con Palazzo Pitti invitando buyers, media e ospiti internazionali, offrendo gratuitamente uno show a tutta la città”. Lo ha annunciato Andrea Cavicchi, presidente del Centro di Firenze per la MODA Italiana nel corso di una conferenza stampa oggi a Palazzo Pitti, per illustrare alcuni eventi collaterali della prossima edizione di Pitti Uomo che si terrà alla Fortezza da Basso, dal 13 al 16 giugno. Si chiama ‘Meraviglia Water and Flames’ il programma preparato per lo show del 12 giugno dai Sonics, una delle più importanti compagnie di teatro acrobatico che si esibiscono in tutto il mondo. Tra le performance più note dei Sonics, si ricordano la cerimonia di chiusura dei Giochi Olimpici di Torino 2006 e la cerimonia di inaugurazione dello Stadio Olimpico di Kiev per gli Europei di Calcio 2012.

Per lo show serale del 12 giugno saranno impegnate 30 persone, tra artisti e tecnici, con un importante allestimento illumino-tecnico rappresentato da gru, videoproiezioni sull’acqua, effetti speciali e le fontane danzanti ‘Acqua e Fuoco’ di Viorica, saranno di supporto alle strabilianti e poetiche coreografie aeree degli acrobati. “E’ per noi un onore poter presentare al fashion system e alla città questa straordinaria serata di benvenuto che rinnova il profondo legame tra arte e MODA. Un percorso nato nel 2014 con Firenze ‘Hometown of Fashion’ e che si è trasformato, in breve, in un appuntamento irrinunciabile del mondo della MODA e per Firenze -ha dichiarato Andrea Cavicchi- la nostra mission è quella di promuovere e valorizzare l’immagine di Firenze a livello internazionale nel contesto del mondo della MODA, senza tralasciare la cittadinanza, ma anzi renderla partecipe ad un appuntamento, che sarebbe, altrimenti, solo per gli addetti ai lavori”. Impegno del Centro di Firenze per la MODA italiana prosegue, poi, con un finanziamento degli interventi che hanno reso possibile la nascita del Nuovo Museo della MODA proprio a Palazzo Pitti, “quale tangibile attenzione nei confronti della culla del Made in Italy”. E sempre a Palazzo Pitti martedì 13 giugno verrà inaugurata la mostra dal titolo ‘Il Museo Effimero della MODA’, realizzato dalla Fondazione Pitti Immagine Discovery con le Gallerie degli Uffizi e Palais Galleria di Parigi. Giovedì 15 giugno piazza Pitti ospiterà la sfilata di MODA ‘Off White’ dello stilista statunitense Virgil Abloh.

AdnKronos