Manuela Di Vietri

Weber realizza per Versace una campagna di protesta

/

“Una campagna di protesta in favore della pace e del desiderio di connessione di cui tutti abbiamo bisogno”: così Bruce Weber descrive gli scatti realizzati per la campagna autunno-inverno 2017 di Versace, ideata dal direttore artistico Donatella Versace

“Il messaggio di questa campagna – dice Donatella Versace – è chiaro e diretto. Parla di amore, della solidarietà di cui tutti abbiamo bisogno, indipendentemente da chi siamo o da dove veniamo”. “Dopo aver analizzato con Donatella ciò che oggi sta accadendo nel mondo – aggiunge Weber – abbiamo deciso di ritrarre persone che s’impegnano per qualcosa di importante”.

Gigi Hadid, Mica Arganaraz, Taylor Hill e Vittoria Ceretti con indosso i capi simbolo della collezione, con messaggi che invitano all’uguaglianza e alla fiducia sono le protagoniste della campagna, o meglio le star scelte per questo progetto che come protagonista vuole porre il messaggio; ed è in questi messaggi di uguaglianza e fiducia, che è stata posta l’attenzione durante gli scatti realizzati in studio. Ad unirsi alle star già citate anche modelli come Barry Lomeka, Barak Shamir, Filip Wolf, Saul Rodriguez, Alpha Dia.

Questo slideshow richiede JavaScript.