Redazione

Moda: basta “taglie zero” in passerella, la proposta di legge arriva dal M5S

Moda: basta “taglie zero” in passerella, la proposta di legge arriva dal M5S

M5S dichiara guerra alle ‘taglie zero’ in passerella attraverso una proposta di legge ad hoc

Alle aziende di moda che spingono su taglie da anoressia, M5S dichiara guerra, il movimento dice basta alle “modelle anoressiche o in stato di malnutrizione” per sfilate e campagne pubblicitarie, attraverso una proposta di legge della quale chiede la calendarizzazione “al piu’ presto in commissione Attivita’ Produttive alla Camera”.

Azzurra Cancelleri, prima firmataria della pdl, ricorda come nell’articolo 4, si promuovano campagne informative realizzate per diffondere una corretta educazione alimentare, e “misure simili sono gia’ state adottate in altri Paesi, come Francia e Israele”. “La nostra proposta di legge non ha oneri aggiuntivi per lo Stato. Per questo – conclude Cancelleri – lanciamo un appello, non solo al presidente della commissione Attivita’ Produttive, Guglielmo Epifani, ma a tutte le forze politiche affinche’ questa proposta di legge sia calendarizzata, discussa e approvata al piu’ presto”. 

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters