Rita Caridi

Moda, il brand Missoni compie 65 anni

Moda, il brand Missoni compie 65 anni

Missoni compie 65 anni: la storia di uno dei brand della moda italiana più famosi al mondo

Ha compiuto 65 anni uno dei brand della moda italiana più famosi e più apprezzati del mondo: parliamo ovviamente di Missoni, maison fondata da Ottavio Missoni e dalla moglie, oggi vedova, Rosita, e ben presto in grado di diventare un simbolo del fashion tricolore. Un simbolo “artigiano” – come ribattezza Rosita Missoni, sottolineando una storia di “imprenditorialità e famiglia” – che diventa anche protagonista di un documentario su Sky Arte, intitolato “Being Missoni. Fashion Memories from the future”, per la produzione di Good Day Films di Michele Bongiorno.

Non facile, comunque, cercare di riassumere 65 anni di storia: tre generazioni impegnate nella realizzazione di un progetto comune, e oggi rappresentate anche dalla figura di Angela Missoni, direttore creativo, che guarda al passato con la stessa passione con la quale si guarda al futuro. Tra i prossimi obiettivi della maison c’è infatti lo sbarco sul mercato cinese, un tassello che manca al mosaico geografico di una casa di moda che vende praticamente in tutto il mondo.

Il documentario in programmazione su Sky Arte racconta tutte le tappe della storia della società, cominciata nel 1948, e che già nel 1964 annovera il primo zigzag. Nel 1970 lo stile Missoni sbarca nella moda nel suo iconico approccio, mentre nel 2000 punta anche su Missoni Home, per poter declinare la propria filosofia anche all’arredamento. Nel frattempo, il susseguirsi di nuove figure di riferimento, da attingere al nucleo generazionale della famiglia Missoni, e la creazione della Fondazione Ottavio e Rosita Missoni, oltre alla realizzazione di progetti artistici internazionali di varia natura.

A spiccare nel documentario, le testimonianze di molti uomini e donne protagonista della moda globale. Sono infatti presenti i contributi di Tim Banks, editor at-large di Business of fashion, di Patricia Urquiola, architect and designer, e ancora di Mariuccia Casadio, art consultant and Vogue Italia contributo. Immancabile, e drammatico, l’accenno alla tragedia che colpì la famiglia Missoni nel 2013, con la morte del figlio Vittorio, coinvolto in un incidente aereo.

Un documentario che suggella un compleanno di grande importanza per la moda italiana, e che costituirà sicuramente un nuovo punto di partenza per lo sviluppo di un brand capace di rinnovarsi stagione dopo stagione, pur senza perdere il pluridecennale patrimonio.

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters