Rita Caridi

Gucci Prefall 2014

/

Gucci_FW43_Look028SmallRigorosa, concisa e senza fronzoli. La collezione Gucci Prefall 2014 pone l’accento su volumi, forme e fisicità.
Precise linee sartoriali conferiscono alla silhouette un aspetto sobrio e maschile. Gli inserti in pelle nera definiscono le forme e i profili della collezione. Pantaloni a sigaretta dalla vita bassa e mini abiti dalle linee geometriche. Capispalla dal sapore metropolitano dalle ampie proporzioni: cappotti a doppiopetto e caban arricchiti da importanti bottoni. Volumi e plissé per le gonne sopra il ginocchio.
Effetti multistrato con costruzioni sovrapposte. Camicie col colletto chiuso o allacciato come una sciarpa indossate sotto maglie e giacche. Linee lunghe solo per i pantaloni dal taglio anni ‘70 o per gli abiti t-shirt. Il trench e il biker Gucci e le giacche di pelliccia enfatizzano il carattere della collezione.
La silhouette pulita è valorizzata da colori intensi e luminosi alternati a motivi grafici contrastanti. Fucsia, mandarino, rubino, rosso mattone, giallo bumblebee, blu reale e celeste abbinati a cammello, tabacco, blu navy, nero e bianco. Pennellate di colore accentuano i motivi animalier che appaiono stampati su seta o canvas o intessuti nelle maglie e nei cappotti in mohair.
Richiamano la purezza della collezione gli accessori della linea. Superfici glossy e ruvide caratterizzano le borse in pelle con l’iconico motivo ‘diamante’ della maison. Lussuose e minimal le borse a tracolla, come le shopper e le clutch.
Per le calzature il classico mocassino con il morsetto di Gucci si alterna al sandalo con platform in suede e al nuovo bootie in pelle dalla punta quadrata e il tacco importante.
Forma decisa e spigolosa per gli occhiali da sole neri con la sola montatura superiore e le lenti sottili e rettangolari. Bracciali in pelle con l’iconica chiusura in metallo adornano i polsi, mentre un cappello nero in pelle di daino sottolinea l’audace mood della stagione.

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters