Rita Caridi

Prada si veste di murales

/

C_2_fotogallery_1024946__ImageGallery__imageGalleryItem_1_imageE’ una collezione per donne decise, quella che Miuccia Prada ha presentato in occasione di Milano Moda Donna, con le collezioni per la primavera estate 2014. “Rompere e andare avanti, se ti fai vedere puoi contare. Io per farlo uso i vestiti” dice la stilista.
La sfilata è accompagnata da una scenografia con grandi murales, dedicati al tema della femminilità, del potere, della violenza, del silenzio, della ribellione. L’opera collettiva è intitolata “In the Heart of the Multitude“.
Ogni capo è un pezzo unico,  con intarsi a tinte contrastanti, che esibiscono facce e faccione, cappottini colorati e ornati da un finto reggipetto di paillettes. I colori sono intensi e perfino sgargianti, e si accompagnano a calzettoni colorati  da portare con le sneakers, ma ci sono anche sandali alti e di gomma, magari abbinati a impeccabili borsette di coccodrillo, E ancora abiti cartoon, cristalli-caramella e qualche piuma in testa, tra ironia e sberleffi, soprattutto rivolti a chi vorrebbe una donna dolce e remissiva, o al massimo decorativa, di innocua eleganza.