F.F.

Fa causa a Prada perché non è riuscita a rimuovere una macchia… E vince!!!

Fa causa a Prada perché non è riuscita a rimuovere una macchia… E vince!!!

922161-catherine-whittyUna cliente ha citato il marchio di lusso Prada perché non è riuscita a rimuovere una macchia da una gonna di seta.

Catherine Whitty, fisioterapista di Melbourne, ha speso circa 1.150 euro per la gonna ma accidentalmente l’ha macchiata di champagne nel giorno del suo compleanno.

Così la Whitty ha portato la gonna in lavanderia ma le è stato detto che la macchia non poteva essere rimossa. E’ stato in quell’occasione che la fisioterapista australiana ha scoperto che, oltre allo champagne, un qualunque liquido, inclusa la pioggia, avrebbe macchiato e quindi danneggiato permanentemente il tessuto.

911520-d2b99cc2-1515-11e3-9fa3-c39d77fdbb32La Whitty ha deciso di citare la maison sostenendo che il personale della boutique era stato informato dell’evento a cui avrebbe partecipato ed avrebbe dovuto avvisarla; inoltre ha aggiunto che ha effettuato l’acquisto nella consapevolezza di poter usare il capo più volte e anche nella vita di tutti i giorni.

Nonostante i responsabili vendite Prada abbiano sostenuto che la cura del capo spettava solo ed unicamente alla cliente, il tribunale ha deciso in favore della Whitty, ordinando alla maison di rimborsare in toto la fisioterapista.