F.F.

Arezzo, dà uno schiaffo al figlio: un mese di carcere

Arezzo, dà uno schiaffo al figlio: un mese di carcere

11E’ accaduto ad Arezzo: qualche tempo fa, quando il bambino frequentava la prima elementare, il padre gli aveva dato un ceffone perché non voleva studiare.

Il bambino si rifiutava di completare gli esercizi di lettura, così l’uomo gli ha dato uno schiaffo, abbastanza forte da lasciargli il segno rosso sul viso: è proprio grazie a questo che la madre si è accorta dell’accaduto e ha deciso di rivolgersi ai carabinieri quando il marito si è rifiutato di darle spiegazioni.

La sentenza è arrivata qualche giorno fa: risarcimento danni alla madre e un mese di reclusione per “abuso di mezzi di correzione”. Pena, quest’ultima che è per ora sospesa.