F.F.

Cory Monteith ucciso da champagne ed eroina

Cory Monteith ucciso da champagne ed eroina

1111Sarebbe stato un mix letale di champagne ed eroina ad uccidere Cory Monteith, la star di Glee.

Secondo la ricostruzione del  medico legale, la causa della morte è da attribuirsi ad alcol e droghe, il mix letale per eccellenza. I primi soccorritori hanno rinvenuto accanto al suo corpo, nella notte del 13 luglio “un cucchiaio con residui di droga, un ago ipodermico usato, due bottiglie di champagne vuote e diversi bicchieri” ed il tasso alcolemico era dello 0,13 per cento.

Ufficialmente quindi, per il medico legale la morte di Cory Monteith è conseguita ad “un’intossicazione da uso di eroina per via endovenosa combinata all’assunzione di alcol.”

Cory lottava da molto tempo contro la dipendenza e purtroppo, ciò ha giocato un ruolo nell’intossicazione: “La sua soglia di tolleranza alle sostante tossiche doveva essere più bassa del solito perché si era sottoposto ad un periodo di disintossicazione nei mesi di marzo e aprile.”