F.F.

“Gli steroidi mi hanno trasformata in un uomo” [FOTO]

/

0

Purtroppo, per molti gli steroidi cominciano ad essere molto comuni, quasi parte della vita di tutti i giorni. Ma se si considerano gli effetti collaterali come l’aumento della peluria o dei danni al fegato, forse il gioco non vale la candela.

Un caso particolare è rappresentato da Candice Armstrong, 28 anni, londinese, il cui abuso di steroidi l’ha trasformata in un uomo.

Un tempi era una biondina magrolina, ora Candice è una brunetta massiccia con una muscolatura da competizione e peluria maschile ovunque. Candice non aveva di certo intenzione di diventare un uomo ma secondo lei “ormai era troppo tardi per fermarsi.”

No, non era nei miei piani. Potreste obiettare che quando volevo braccia più grandi, spalle più larghe e fianchi più stretti, volevo diventare mascolina, ma non ho consciamente deciso di diventare uomo.”

Gli effetti collaterali sono stati enormi: oltre ad acne e peluria, persino i suoi genitali si sono trasformati, da femminili a maschili. Il seno è scomparso, soppiantato dai pettorali.
Come se non bastasse, non ha alcuna intenzione di rinunciare agli steroidi. “Credo mi farebbe più male che bene,” spiega. “Perderei tutti i muscoli ma non perderei la mascolinità, non si può tornare indietro. A quel punto sarebbe come se un uomo volesse diventare donna.”