Rita Caridi

Nudi vicino al senato per manifestare contro il voto segreto

senato_avaaz_votosegreto_adn151013--400x300A poche centinaia di metri da Palazzo Madama un gruppo di manifestanti dell’organizzazione Avaaz si sono tolti i vestiti per chiedere che il Senato abolisca il voto segreto.
La manifestazione a poche ore dalla Giunta del regolamento che si riunisce per affrontare la questione di rilevanza generale anche se inevitabilmente legata alla decadenza di Silvio Berlusconi che andrà votata in Aula. I manifestanti che si sono tolti i vestiti restando seminudi portano cartelli con le scritte: “Non abbiamo niente da nascondere“, “Berlusconi fuori subito“. Fra loro anche il senatore M5S Vincenzo Santangelo