Rita Caridi

Patrizia Mirigliani: Mediaset voleva cambiare nome al concorso

Patrizia Mirigliani: Mediaset voleva cambiare nome al concorso

miss-italia1-300x225Ce l’ha fatta Patrizia Mirigliani ad avere un discreto successo con la 74esima edizione di Miss Italia. Tante però le vicende burrascose che ha dovuto superare prima di arrivare alla scelta di trasmettere Miss Italia su La7. E’ stata attaccata da più parti Patrizia Mirigliani e non riesce a spiegarne il motivo. “Ho subito quello che ho subito e credo sia stato un attacco al marchio, un indebolire me per potersi accaparrare il marchio“. Infine ci tiene a precisare riguardo alle notizie che dicevano che Miss Italia non la voleva nessuno: “Non abbiamo fatto il giro delle sette Chiese. Ma che scherziamo?“. Infine per quanto riguarda il discorso Mediaset, è stata la patron stessa a rifiutare la proposta in quanto: “Per entrare a Mediaset avrebbe dovuto avere un’altra identità. Si sarebbe dovuta chiamare in un altro modo“. Infatti nei progetti Mediaset il programma avrebbe cambiato nome in Ragazza Italiana riprendendo un vecchio progetto “copia” del concorso di bellezza più importante d’Italia. Si ritiene comunque soddisfatta Patrizia Mirigliani di come è andata l’edizione del 2013 ed è molto contenta della nuova Miss!