Caterina Lenti

Aloe vera: una pianta antichissima dalle infinite proprietà cosmetiche e terapeutiche

Aloe vera: una pianta antichissima dalle infinite proprietà cosmetiche e terapeutiche

ALOE VERA PELLE COPERTINA L’Aloe Vera è una delle piante più utilizzate nella storia dell’umanità, come dimostra il testo cuneiforme di alcune tavolette d’argilla ritrovate nella città mesopotamica di Nippur, databili attorno al 2000 a.C, da cui si evince che alcune proprietà della pianta erano già note agli Assiri. Tuttavia, lo studio sistematico di questa pianta iniziò solo nel 1959, grazie a Bill Coats, un farmacista texano che mise a punto un processo per stabilizzare la polpa, dando il via alla commercializzazione dell’Aloe, senza più problemi di ossidazione e fermentazione. Da un punto di vista chimico, essa è composta da zuccheri complessi, tra cui spicca l’acemannano, nel gel trasparente interno, con proprietà immunostimolanti; gli antrachinoni, nella parte verde coriacea della foglia, ad azione fortemente lassativa, e altre sostanze nutritive, antinfiammatorie, antimicotiche, analgesiche (es. sali minerali, vitamine, aminoacidi, enzimi, lignine e saponine ecc.).

Leaf of aloe Nel corso degli ultimi 20 anni, l’interesse per le proprietà cosmetiche di questa pianta è cresciuto notevolmente e tutte le principali industrie cosmetiche hanno voluto sfruttare le sue proprietà terapeutiche, emollienti, idratanti e antinvecchiamento. Grazie all’azione dei suoi polisaccaridi, che aiutano la pelle a trattenere la quantità di acqua necessaria, l’Aloe Vera idrata fortemente la cute e la nutre, apportando una notevole quantità di vitamine, minerali e sostanze nutrienti. Il gel all’Aloe Vera incrementa la produzione di collagene, che accelera l’attività dei fibroblasti umani, implicati nella rapida cicatrizzazione delle ferite.

GEL SUCCO ALOE VERALa pianta stimola la produzione cellulare senza il rischio di insorgenza del cancro, riduce ed elimina le macchie scure della pelle causate dal’età, protegge dai raggi ultravioletti, garantisce una protezione a PH naturale, pulendo a fondo la pelle e rimuovendo i batteri, ha azione astringente, riducendo le dimensioni dei pori dilatati e combattendo alcune imperfezioni estetiche come i punti neri. Molto importante è l’impiego cosmetico degli estratti di Aloe, sia in forma di gel che in crema. Il gel, contenendo una grande quantità di acqua, è particolarmente indicato in caso di scottature, ustioni solari, eritemi, pelle secca, insomma in tutte le situazioni in cui è necessario rinfrescare la cute e reidratarla.

ALOE VERA VERSATAVari studi clinici hanno dimostrato l’efficacia del trattamento a base di gel d’Aloe sulla pelle in seguito a dermatiti da raggi dovute a trattamenti radioterapici. Ad uso interno, l’Aloe si ritrova principalmente sotto forma di medicamenti usati come lassativi. L’effetto lassativo si manifesta circa 8-10 ore dopo l’assunzione ed è dovuto all’aloina, il principale costituente della pianta. L’Aloe Vera è un vero toccasana per le pelli sensibili, utile per effettuare scrub del corpo, se combinata con l’olio d’oliva, lo zucchero e il sale. Col gel è possibile ottenere un ottimo impacco pre-shampoo per contrastare la forfora e risollevare i capelli stressati, ma esso è impiegato per contrastare i dolori muscolari e combattere le gengive infiammate, non a caso l’Aloe Vera  è una delle componenti principali dei dentifrici naturali.

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters