Caterina Lenti

I 10 “super cibi” consigliati dagli esperti contro i disturbi invernali e lo stress natalizio

I 10  “super cibi” consigliati dagli esperti contro i disturbi invernali e lo stress natalizio

CIBI STRESSI nutrizionisti della Washington University, dopo aver messo in luce l’importanza dell’alimentazione nel combattere i malesseri legati all’arrivo del pungente freddo invernale , oltre all’ansia e allo stress legato all’imminente arrivo del Natale, hanno stilato una top ten dei 10 cibi che assolutamente non possono mancare sulla vostra tavola : al 1° posto collocano i cereali integrali e il pane integrale. Non è un caso che fino a quando essi hanno rappresentato il nostro principale sostentamento, il sovrappeso, le malattie cardiocircolatorie, il diabete e molti disturbi intestinali non erano ancora diffusi. Sono sazianti, contengono fibre indispensabili per mantenere il peso forma, favoriscono il transito intestinale e abbassano il livello di colesterolo e trigliceridi, per cui non esitate a comprare riso scuro, grano integrale, avena, segale integrale ecc.
BERE TE' CALDO2° posto: una bella tazza di tè caldo, la bevanda più diffusa al mondo dopo l’acqua, antiossidante grazie ai polifenoli che contrastano la diffusione dei radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento e della degenerazione cellulare. In particolare, il tè verde riduce le malattie cardiovascolari e, insieme a quello nero, previene le cardiopatie ischemiche, ma è anche efficace nella lotta contro il fumo, come disintossicante, e contro l’obesità e il colesterolo.  3° posto: frutta secca, in particolar modo le noci, contenenti omega 3 e antiossidanti che prevengono il tumore al seno, acido alfa-linoleico con proprietà digestive e diuretiche, vitamina E contro i radicali liberi e arginina, un aminoacido che fornisce nitrossido alle pareti, prevenendo l’arteriosclerosi. Alle noci fanno compagnia le mandorle, altamente energetiche e lassative, da usare soprattutto durante i periodi di forte stress lavorativo e fisico, in convalescenza, in gravidanza e nelle attività sportive, e i pistacchi, che abbassano il colesterolo cattivo, riducendo le malattie cardiovascolari, e sono ricchi di vitamina A, ferro e fosforo, rafforzando le difese dell’organismo dagli attacchi dei radicali liberi.

CIOCCOLATO FONDENTE INVERNO4°posto: cibi ricchi di vitamina C (arance, fragole, mirtilli ecc), che contribuisce alla formazione dei globuli rossi, prevedo le emorragie, combatte le infezioni batteriche, rimargina ferite e ustioni ecc. 5° posto: cioccolato fondente: contiene polifenoli che agiscono come forti antiossidanti, riparando le cellule dall’ossidazione causata dai radicali liberi. Grazie ai flavonoidi abbassa la pressione sanguigna e migliora la funzione endoteliale e grazie agli effetti antiossidanti, influenza direttamente l’insulino-resistenza, riducendo il rischio di diabete. 6: posto : pesce ricco di omega 3 , salvavita in caso di cardiopatie, artrite, psoriasi, ipertensione, ictus ecc. 7° posto: tazza di latte caldo, contenente calcio e fosforo che mantengono salde le ossa, la caseina, che protegge lo smalto dentale ed inoltre riduce malattie cardiovascolari (in particolare, attacchi di cuore), previene l’obesità, riduce il rischio di diabete tipo2 e protegge dal tumore al colon retto e al seno.

AVOCADO INVERNO8° posto: verdure e ortaggi freschi: es. carota (diuretica, antisettica, anticancro), finocchio (stimola la produzione del latte materno, è antispasmodico intestinale, espelle gas intestinale), sedano (tonico, rimineralizzante, drenante per il fegato, ha effetto benefico nelle emicranie ) ecc. 9° posto: acqua, che elimina le tossine, è essenziale per le funzioni digestive e nell’assimilazione degli alimenti e protegge il cervello e il midollo spinale, agendo come cuscinetto ecc. 10° posto: avocado che, grazie all’acido grasso linoleico e agli omega 3, stimola la produzione di colesterolo buono, riducendo quello cattivo, quindi il rischio di arteriosclerosi e di patologie causate dall’ostruzione ci cuore e arterie, previene il tumore alla bocca e grazie alle vitamine A ed E contrasta l’invecchiamento cutaneo.

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters