Caterina Lenti

Mal di gola: tutti i rimedi naturali che danno sollievo alla gola irritata

Mal di gola: tutti i rimedi naturali che danno sollievo alla gola irritata

MAL DI GOLA MITINDOIl freddo è ormai arrivato e si è portato con sé il suo bagaglio di malanni stagionali. Uno dei fastidi più comuni della stagione invernale è il mal di gola, un disturbo che se lieve, può essere risolto con farmaci di automedicazione, in particolare con collutori, spray e caramelle balsamiche, oppure, se tutto ciò non basta, con antinfiammatori. Se proprio non riuscite a mandar giù l’idea di curarvi con i farmaci, potete benissimo affidarvi ai rimedi naturali: bevete del latte caldo con miele e, se siete intolleranti al lattosio, sostituite il latte col tè: un cucchiaino colmo di miele al posto dello zucchero, oltre ad addolcire la vostra bevanda, darà sollievo alla gola irritata.

LATTE E MIELE MITINDOInoltre, potete effettuare dei risciacqui con sidro di mele, ricco di proprietà antibatteriche: mischiatene 2 cucchiai in mezzo bicchiere d’acqua e vi sentirete da subito meglio! Molto efficaci sono i gargarismi con acqua tiepida salata (1 cucchiaino di sale in 1 bicchiere d’acqua tiepida), aggiungendoci il succo di 2 limoni. Sciacquate la gola infiammata per più volte al giorno, in modo da sbloccate anche le vostre vie respiratorie intasate. In alternativa, potete effettuare gargarismi con limone e salvia che, oltre ad essere una delle piante più utilizzate in cucina, possiede notevoli proprietà battericide: preparate una tisana, facendo bollire 1 bicchiere d’acqua in cui avrete spremuto il succo di 2 limoni.

CANNELLA MAL DI GOLA MITINDOQuando l’acqua arriva a bollore, aggiungeteci qualche foglia di salvia e aspettate che la tisana si raffreddi, utilizzandola per fare gargarismi. Anche la cannella è una spezia molto nota per dare sollievo alla gola: fate bollire 1 bicchiere d’acqua con qualche pezzetto di cannella, aggiungendovi un pizzico di pepe e 2 cucchiaini di miele; oppure bevete una tazza di tè aromatizzato alla cannella. Se riuscite a sopportare l’odore, bevete una tisana alla cipolla, realizzata facendo bollire per ogni tazza d’acqua, la buccia di mezza cipolla. Dopo averla filtrata e fatta raffreddare, zuccheratela a piacimento e mandatela giù.

LIQUIRIZIA MAL DI GOLA MITINDOLa liquirizia, poi, è un rimedio naturale noto per le sue proprietà calmanti: basta masticarne un piccolo pezzo per ridurre l’infiammazione della gola, ma non eccedete col suo consumo perché, in alte dosi, aumenta la pressione sanguigna. Potete anche optare per l’olio essenziale di eucalipto, con proprietà germicide, da utilizzare per fare suffumigi; e per l’olio essenziale di maggiorana che, oltre a curare il mal di gola, calma la tosse e favorisce l’eliminazione del catarro. Adoperatelo per preparare un infuso con cui effettuare gargarismi. Ultimi consigli: non bevete superalcolici, dato che l’alcol irrita le mucose della gola; dormite in un ambiente più umido del solito, aiutandovi con un umidificatore (l’umidità in più lenisce i dolori della gola secca), non fumate ed evitate ambienti in cui è presente il fumo della sigaretta.

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters