Caterina Lenti

Mal di pancia: cause, rimedi naturali e farmacologici per alleviarne i sintomi

Mal di pancia: cause, rimedi naturali e farmacologici per alleviarne i sintomi

MAL DI PANCIA COPERTINA MITINDOIl mal di pancia, forte o lieve, può essere provocato da colite, da un’infezione che determina anche vomito e diarrea, dal ciclo mestruale, da meteorismo, stitichezza e indigestione, dalla sindrome del colon irritabile e, più in generale, dallo stress. Il miglior alleato per combattere il mal di pancia è il riso in bianco (senza aggiunta di condimenti): è un piatto leggero e nutriente, che aiuta ad assorbire i fluidi in eccesso e ad alleviare il disturbo. Cercate di evitare la pasta, orientandovi su frutta e verdura fresca(non cotta)e bevete liquidi caldi (brodo, latte, tè deteinato, minestre).

TISANA FINOCCHIOEfficaci anche i semi di finocchio, che vanno assunti sotto forma di infuso circa 30 minuti dopo i pasti, che favoriscono la digestione e donano un immediato sollievo; i semi di anice, che riducono i gas intestinali e la tisana di melissa, che allevia gli spasmi addominali dovuti a stress. Potete poi optare per una manciata di zenzero, un ottimo stabilizzante nella digestione, che consente di calmare il senso di nausea. Se il mal di pancia è causato da un po’ d’aria, acquistate in erboristeria le pastiglie di carbone, mentre per rilassare la muscolatura, preparate un infuso di camomilla e alloro, o della semplice acqua bollente zuccherata.

BORSA ACQUA CALDA MAL DI PANCIAAltro intramontabile rimedio della nonna è la borsa dell’acqua calda: sdraiatevi e posizionatela sul punto dolorante: dopo 10 minuti di applicazione, avvertirete già una sensazione di sollievo. In alternativa, fate un bagno caldo, che vi darà benessere e vi rilasserà. Utile anche l’olio essenziale di menta piperita in capsule predosate, da assumere 2-3 volte al giorno, fino alla scomparsa degli spasmi. Se il mal di pancia si protrae per oltre 7 giorni, è necessario consultare il medico. Se è dovuto a stress, è possibile rilassarsi eseguendo dei corsi di yoga o pilates. Se necessario, vanno assunti antibiotici non assorbibili dall’intestino, in modo da riequilibrare la flora batterica a livello enterico.

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters