Caterina Lenti

Te’ verde: le infinite proprietà terapeutiche e cosmetiche di una bevanda millenaria

Te’ verde: le infinite proprietà terapeutiche e cosmetiche di una bevanda millenaria

TE' VERDE VERSATOLe origini del tè verde risalgono all’incirca al 2700 a.C, epoca dell’imperatore Shen Nung Fu, che pare sia stato il primo a sperimentare questa bevanda, mettendone in infusione le foglie in acqua bollente. Apprezzato da millenni in Oriente, è stato analizzato scientificamente circa una trentina di anni fa, quando si constatò che i Giapponesi ed i Cinesi, bevendone 5-6 tazze al giorno, soffrivano meno di cancro allo stomaco e malattie cardiovascolari, vivendo più a lungo. Da allora in poi, sono stati effettuati e sono tuttora in corso numerosi studi e progetti di ricerca scientifica sul tè verde, che mettono in evidenza le sue straordinarie proprietà terapeutiche e cosmetiche: le catechine in esso contenute riducono l’accumulo eccessivo di colesterolo cattivo che può portare all’arteriosclerosi, gli antiossidanti di cui è ricco, come la vitamina C ed E, rallentano l’invecchiamento, la sua piccola quantità di caffeina stimola i muscoli scheletrici e ammorbidisce la contrazione muscolare; inoltre, il tè verde rimargina le piaghe da decubito, cura la diarrea, è un ottimo sterilizzante per tutti i batteri responsabili dell’avvelenamento da cibo e pare abbia effetti benefici anche sui virus dell’Aids, abbassa la pressione sanguigna e il livello di zuccheri nel sangue.

TE' VERDE MITINDOInoltre, purifica la pelle, che da opaca riacquista la sua piacevole colorazione rosa, ne migliora la grana ed è un ottimo rimedio contro la pelle grassa. Migliora la circolazione sanguigna e linfatica, rafforza le pareti dei vasi sanguigni, riduce l’aspetto esteriore della cellulite e delle smagliature. Contiene un gran numero di enzimi, vitamine, proteine, aminoacidi e oli essenziali che , avendo una buona capacità di penetrazione, riescono ad agire in profondità, stimolando la produzione di collagene della pelle e proteggendola dai danni provocati dai radicali liberi e dalle radiazioni ultraviolette, migliorando l’incarnato. Il tè verde contenuto nelle creme giorno aiuta ad ammorbidire la pelle, proteggendola dalle aggressioni ambientali esterne, mentre nelle creme notte aiuta a rilassare, idratare e ridurre le infiammazioni della cute. Il suo alto contenuto di caffeina riduce la stagnazione, contrastando borse e occhiaie, mentre shampoo e balsamo a base di tè verde impediscono la secchezza del cuoio capelluto e combattono la forfora. Infine, contenendo fluoro naturale, il tè verde riduce la carie nei bambini.

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters