Rita Caridi

La nuova campagna per la primavera-estate 2014 di Prada

/

06L’idealismo tipico della gioventù e un ottimismo aggressivo caratterizzano la campagna advertising Prada per la collezione donna primavera-estate 2014.
Negli scatti di Steven Meisel, un gruppo di modelle interpreta lo spirito audace e indipendente della collezione sullo sfondo dello spazio di via Fogazzaro a Milano.
Le opere degli illustratori e degli artisti dei graffiti che campeggiano sulle pareti rivelano una rappresentazione femminile del potere e della molteplicità. Allo stesso modo, abiti, cappotti e accessori prendono vita con stampe giganti a graffiti, sovrapponendo dimensioni contrastanti della femminilità.
Strisce sportive come dettaglio lungo le scollature e il busto sottolineano l’atmosfera da ritratto di squadre studentesche. Le calze al ginocchio sportive sono tempestate di cristalli che evocano caramelle. Le borse sono impreziosite da coccodrillo lucido, borchie e saffiano. L’effetto è un surreale sfondo di texture, colori e lussuosi dettagli .