Caterina Marino

Palazzo Braschi, guardaroba da “vestiti dei sogni” [FOTO]

/

La storia di cinquant’anni di cinema “all’ Italiana “raccontata attraverso i costumi,Da Piero Tosi, Danilo Donati, Gabriella Pescucci, e Milena Canonero ( candidata agli Oscar 2015)

164935597-190aa767-9b1a-49da-87dd-be3370cabf52L’importanze delle “mani Made in Italy”, per volere giocare di parola, all’interno della cinematografia mondiale, viene celebrata, a Roma in una mostra curata da Gian Luca Farinelli (Direttore della Cineteca di Bologna). Si sa, il classico per definizione, riesce a toccare quei sentimenti tipici dell’animo umano, a prescindere dalla cultura e dall’epoca, e, questa definizione, vale per la bellezza di questi costumi che hanno fatto sognare intere generazioni. Sono esposti più di cento abiti, bozzetti irrealizzati e accessori. Nelle sale, contestualmente ai vestiti, vengono proiettati i rispettivi video dei film. La mostra sarà visitabile fino al 22-03-2015.