Francesca Cipparrone

Nina Moric tenta il suicidio, ma lei smentisce sui social:

 

ninaLa notizia del presunto tentato suicidio della showgirl croata risalente alla notte di sabato scorso, è immediatamente balzata alle cronache di tutte le testate giornalistiche online e televisive facendo il giro del web in pochi minuti; ma pare che la disarmante notizia  sia stata un increscioso equivoco travisato da cronisti e conduttori, tanto che la bella Nina poche ore fa  ha ben pensato di smentire la notizia sui social mettendo a tacere i tanti maldicenti che l’avevano prontamente tacciata di aver compiuto l’insano gesto. Da quanto riportato dalle cronache sembra che la madre della top model nella notte di sabato 11 Aprile, abbia trovato la Moric, nella sua abitazione, priva di coscienza con le vene tagliate, di lì la chiamata al 118 e subito la corsa all’impazzata verso il Policlinico di Milano in cui la modella è stata ricoverata , ma in “Codice Verde”. Dopo giorni di apprensioni e messaggi di solidarietà da parte dei fans trasmessi anche dalla regina del pomeriggio di canale 5, Barbara D’Urso durante la sua ordinaria trasmissione,  stamattina Nina ha pubblicato sul suo profilo Instagram un tagliente comunicato nel quale smentisce ufficialmente la clamorosa notizia svelandola in bufala, postando addirittura la foto dei suoi lividi:

Quello che è stato detto a mattino cinque da Luigi Mario Favoloso e amico Giacomo Urtis è una grande cavolata, bisogna dare credito al mio amico Augusto che era presente al momento dell’accaduto. E con questa foto dimostro che si tratta di una semplice caduta…. Baci vi voglio bene

Non a caso, infatti, ospiti d’eccezione della giornata di ieri , accomodati nel salotto di Mattino Cinque , intenti a chiacchierare amabilmente con la Panicucci, erano proprio l’imprenditore Luigi Mario Favoloso, compagno della Moric, e il chirurgo estetico Giacomo Urtis, intimo amico della modella. Molte sono state  le rivelazioni che i due ospiti hanno “confidato” alla conduttrice e a milioni di telespettatori in diretta: “E’ vero, Nina ha tentato il suicidio. Ma è stata spinta a questo gesto estremo da persone senza scrupoli, che sono intorno a lei e che mirano ai suoi soldi e alla custodia di suo figlio” queste le parole del Favoloso, mentre Urtis ha aggiunto : “Ho appreso dai giornali che Nina era stata ricoverata, ma ancora non sono riuscito a parlare né con lei né con sua madre. Ieri ho confidato quelle parole ad un’amica, ma non a titolo di intervista. Nina ha dei problemi economici a causa di Equitalia e vive con il terrore che le portino via suo figlio… E’ una donna fragile e sensibile”. Dichiarazioni inequivocabili che lasciano poco spazio alla fantasia ma che sono state rettificate poche ore dopo da un comunicato scritto da un amico della Moric, Augusto,  letto in trasmissione dalla conduttrice di Pomeriggio Cinque:

Nina non si è tagliata le vene, non c’è stato nessun tentativo di suicidio, Nina è caduta in casa. Per lei questo è un periodo di grande stress.” “Il lavoro che fa Nina non è impegnativo solo fisicamente, ma anche mentalmente” . Insomma una storia abbastanza intricata  e poco gradevole, della quale non tutti ne sono  venuti facilmente a capo.