Caterina Marino

Pasquetta con i vegani: le originali ricette da pic-nic per accontentare tutti

Pasquetta in comitiva: per non offendere le abitudini alimentari di nessuno ti proponiamo delle ricette gustose e facili adatte ai pic-nicPicnic

A Pasquetta quanti siamo?”.E’ la domanda tormentone di questi giorni e nello sconosciuto ampliamento della comitiva chi sa se ci sono dei vegani, degli intolleranti e chi più ne ha più ne metta. Per non sbagliare e rispettare le abitudini alimentari di tutti meglio pensare a dei piatti semplici, veloci e gustosissimi. Ti proponiamo delle ricette adatte ad una scampagnata.

Pasta fredda

Per preparare una gustosa pasta fredda, basta cucinare la vostra pasta corta preferita e guarnirla in vari modi, per esempio quelli qui sotto elencati.

  • piselli, carotine lessate (ci sono delle scatolette di piselli e carote gia’ pronte, per esempio), mais;
  • ceci e semi di girasole;
  • lenticchie e mais;
  • funghetti e carciofini sott’olio;
  • un misto di peperoni, pomodori, sedano, carote, tutto tagliato a dadini;
  • pomodori tagliati a pezzi, basilico, tofu sbriciolato;
  • peperoni rossi tagliati a tocchetti, mescolati con una vinaigrette di olio, senape, succo di limone e sale; poi si aggiungono ceci in lattina e olive nere.
  • pomodoro fresco tagliato a pezzetti, olive a fettine, capperi;

 Aggiungere olio d’oliva quanto basta!!!

pasta-fredda-penne-alle-zucchine

Frittata di ceci e asparagi

In un piatto fondo mettete 20 cucchiai  di farina di ceci, aggiungete un pò di sale, e un po’ alla volta acqua, mescolando con una forchetta, finche’ l’impasto risulta non troppo denso. Mettete un po’ di olio d’oliva in una padella antiaderente, e fate scaldare a fuoco alto. Quando l’olio e’ ben caldo versate l’impasto di farina e poi subito gli asparagi  a pezzetti, distribuite velocemente il tutto in modo omogeneo, e mettete il coperchio, lasciando il fuoco alto. Sono importanti sia il coperchio che il fuoco alto! Dopo circa un minuto, dovete girare la frittata, ma potete farlo, se non siete capaci di girarla tutta intera, tagliandola con una paletta di legno, in quattro spicchi, e girando uno spicchio alla volta. Rimettete il coperchio fino a che non e’ cotta.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Torta salata funghi spinaci e tofu

Lavare gli spinaci freschi (o usare quelli surgelati); affettare i funghi (champignon o funghi di bosco, come preferite); far passare spinaci e funghi in padella con un po’ di olio, sale, pepe, e un po’ d’acqua per qualche minuto. Unire alla fine del tofu tagliato a dadini o schiacciato con la forchetta. Il tofu non e’ essenziale, si puo’ anche non usare, o sostituirlo con seitan tagliato a strisciolne.Stendere la pasta sfoglia (la vendono surgelata gia’ spianata e pronta da usare, controllate solo che sia fatta con la margarina e non col burro, ma di solito e’ cosi’), versarvi le verdure spadellate, aggiugere un po’ di olio d’oliva o di panna di soia, se piace, e fare un involto tipo strudel. Infornare in forno gia’ caldo a 200 gradi per 15-20 minuti (controllate la cottura verso la fine).

download (1)

Buon divertimento!!!