Redazione

Bper Banca sponsor della 71esima edizione del Premio Strega

Bper Banca sponsor della 71esima edizione del Premio Strega

Si rafforza la presenza di Bper Banca a sostegno di uno dei Premi letterari più importanti d’Italia: l’Istituto è main sponsor della 71esima edizione del Premio Strega, il concorso letterario che ha contribuito fin dal primo dopoguerra alla rinascita culturale del Paese

Bper Banca, che da alcuni anni sostiene il Premio Strega nelle sue articolazioni del Premio Strega Giovani e del Premio Strega Ragazze e Ragazzi, ha infatti deciso di intensificare la sua presenza nel segno di una continuità che rende la Banca tra gli Istituti più attivi in Italia nella promozione di eventi culturali. La motivazione della scelta, che si inquadra in un anno particolarmente denso di iniziative in cui Bper Banca celebra il 150° anniversario della propria fondazione, individua nella cultura un importante valore sociale, essenziale per produrre sviluppo intellettuale, consapevolezza, coesione e integrazione. Nel rispetto di questi principi Bper Banca ha voluto stringere maggiormente il proprio legame con il prestigioso Premio, cui riconosce la serietà e l’impegno nel promuovere la lettura quale fondamento di crescita civile.

Per il terzo anno consecutivo l’appuntamento culturale gestito da BPER Banca è in particolare quello dedicato ai giovani giurati e al loro incontro con gli autori. Nato con l’intento di promuovere la lettura tra i giovani, il Premio Strega Giovani coinvolge una giuria di ragazzi distribuita su tutto il territorio nazionale. I giovani lettori, in linea con le moderne tecnologie, ricevono i libri on-line, li commentano, ne scrivono le recensioni e infine votano, sempre on line. Sono circa 400 i ragazzi attesi domani mattina nell’Auditorium della Direzione Territoriale Bper Banca di Avellino, appunto per un evento con i dodici candidati dello Strega. Saranno gli stessi giurati a intervistare gli autori, sotto la regia del direttore della Fondazione Bellonci, Stefano Petrocchi. A partire da quest’anno, inoltre, un Premio Speciale BPER Banca verrà assegnato al giovane giurato autore della migliore recensione. L’intento è quello di rendere sempre più protagonisti i giovani, attribuendo loro ruoli attivi di giudizio, analisi e sintesi.

Il prossimo 13 giugno a Montecitorio verrà poi proclamato il vincitore del Premio Strega Giovani: in quell’occasione sarà consegnato il Premio Bper Banca per la migliore recensione, così come è accaduto nell’aprile scorso a Bologna, in occasione delle premiazioni del Premio Strega Ragazze e Ragazzi, quando la Banca ha assegnato due riconoscimenti speciali dedicati alle categorie dei più piccoli.