Redazione

HomePod, il nuovo speaker da salotto realizzato da Apple

E’ la musica al centro dell’ultimo innovativo prodotto realizzato da Apple e finalmente svelato

E’ uno speaker da salotto rivale di Amazon Echo e Google Home l’ultimo prodotto nato in casa Apple. Dopo le indiscrezioni delle ultime settimane, alla conferenza annuale degli sviluppatori Apple lo ha svelato.

Si chiama HomePod l’altoparlante sviluppato da Apple, il nome come si intuisce si ispira all’ipod, la sua versione tascabile in pratica; il controllo di HomePod si gestisce tramite l’assistente vocale Siri.

“Vogliamo reinventare l’esperienza della musica a casa”, queste sono le dichiarazioni del Ceo Tim Cook. Il nome, ha spiegato il vicepresidente di Apple Craig Federighi, viene dal lettore portatile di musica iPod. “Come l’iPod ha reinventato la musica in tasca, l’HomePod reinventa la musica a casa”, ha dichiarato Federighi.

HomePod è stato realizzato per garantire il miglior suono possibile in base alla stanza in cui viene posto, ha proseguito il manager, integra sei microfoni con cui ‘riceve’ i comandi vocali attraverso Siri sulla musica da riprodurre nel catalogo di Apple Music. Attraverso Siri HomePod offre anche news, condizioni meteo e del traffico, sport, quotazioni azionarie e via dicendo.

Per vivere l’esperienza di ascolto offerta da HomePod bisognerà aspettare fino a dicembre, periodo in cui sarà disponibile nei primi mercati ad un costo di 349 dollari.