Redazione

Hosting: come scegliere il migliore per il vostro sito

Hosting: come scegliere il migliore per il vostro sito

Come scegliere il miglior hosting per il vostro sito? Tutti i consigli utili 

La scelta del miglior hosting per il vostro sito dovrebbe rappresentare un passaggio strategico fondamentale per poter avviare e condurre un progetto di sviluppo online sostenibile e di successo.

Eppure, moltissimi utenti tendono a sottovalutare questa decisione, scremando magari i vari provider per il solo aspetto tariffario, e finendo con il scegliere il servizio di hosting più economico.

Ma è davvero così importante guardare al prezzo? Abbiamo individuato alcuni consigli che gli esperti di HostingIdeale hanno voluto condividere e, di seguito, abbiamo riportato i criteri più importanti per trovare il giusto hosting!

Pagare è (quasi) sempre meglio

Iniziamo con il rammentare che sul web esistono tantissimi servizi di hosting gratuiti. Ma ne vale la pena? O è meglio investire qualche euro per poter ottenere un servizio di hosting a pagamento?

A nostro giudizio, salvo il caso in cui il vostro obiettivo sia quello di avere un sito web per divertimento, senza alcuna ambizione professionale, sarebbe opportuno ricorrere a un servizio di hosting professionale e a pagamento: i servizi gratuiti, per quanto spesso in grado di fornire un discreto livello qualitativo, spesso inseriscono banner pubblicitari nello spazio web che vi doneranno, o clausole nei contratti di licenza che potrebbero addirittura renderli proprietari dei contenuti prodotti. Insomma, meglio stanziare un piccolo budget, piuttosto che lavorare in un ambiente poco autonomo.

Verificare il servizio di assistenza

Nessuno spera di avere problemi durante la gestione del proprio spazio web ma… è tutt’altro che un’ipotesi lontana. Ne consegue che un buon servizio di assistenza è spesso il principale elemento valutativo nella scelta di un buon servizio di hosting: valutate sempre – anche tramite recensioni e la consultazione della reputazione online del servizio – quali siano i tempi di risposta e il grado di competenza tecnica del supporto offerto. Quando si ha necessità di sostegno, è infatti fondamentale che il problema venga risolto nel minor tempo possibile!

Provare il servizio gratis

Un altro elemento che a nostro giudizio potrebbe influenzare positivamente la scelta del vostro nuovo miglior servizio di hosting è la possibilità di provare il servizio gratuitamente, per un periodo di tempo limitato. Alcuni provider offrono questa possibilità “pubblicamente”, mentre altri la renderanno disponibile dietro apposita richiesta. Si tratta sicuramente del modo migliore per poter cercare di comprendere se il servizio faccia o meno al proprio caso, o se invece convenga optare per qualche altra alternativa di maggiore qualità.

Naturalmente, l’elenco delle discriminanti per la scelta di un servizio di hosting non sono certamente terminate qui. Pensate ad esempio alla possibilità di poter disporre di servizi di backup avanzati, di particolari prodotti a pagamento pre installati, a certificati SSL compresi, e così via. Come sempre avviene per la scelta di specifici servizi, il nostro suggerimento non può che essere quello di partire dalle proprie esigenze e, sulla base di queste, cercare di individuare il servizio di hosting che sembra essere più dedicato per la loro risoluzione.

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters