Rita Caridi

3 consigli per far addormentare subito i vostri bimbi

3 consigli per far addormentare subito i vostri bimbi

Incoraggiare un bambino ad andare a dormire ad un’ora ragionevole? È sicuramente molto più facile a dirlo che a farlo!

Tuttavia, anche se può essere difficile, ci sono una serie di metodi che i genitori possono utilizzare per cercare di aiutare i bambini ad andare a letto presto, e addormentarsi in modo piuttosto rapido. Ma quali? Ne abbiamo individuati 3!

Dire no ai dispositivi elettronici

Il numero di giovani di età inferiore ai 16 anni a cui vengono diagnosticati disturbi del sonno è aumentato drasticamente negli ultimi anni. Ebbene, un modo efficace che gli adulti hanno per poter aiutare i piccoli a risolvere questo problema è garantire che i bambini non utilizzino dispositivi elettronici appena prima di andare a letto.

Ricordate infatti che la luce blu emessa dagli schermi di questi dispositivi può avere un impatto negativo sul sonno del bambino, in quanto influisce sui livelli di melatonina, l’ormone che induce il sonno. Creando un ambiente privo di tecnologia 30 minuti prima di coricarsi, si può contribuire a creare una “zona di riposo”. Anche l’illuminazione della cameretta di un bambino può influire sulla qualità del sonno: meglio acquistare una luce notturna che è stata scientificamente progettata per aiutare i bambini a dormire!

Prevedere un momento della nanna

I bambini possono avere difficoltà a dormire sonni tranquilli se vanno a dormire in orari diversi ogni notte. Ecco perché è importante impostare una routine notturna e mattutina che possano seguire. Date dunque a vostro figlio un’ora per andare a dormire ogni notte, e rendetelo consapevole del momento in cui deve addormentarsi: alla fine diventerà un’abitudine!

Gli esperti raccomandano tra le 9 e le 16 ore di sonno in un periodo di 24 ore per i più piccoli, da 8 a 14 ore di sonno per i bambini in età prescolare, da 7 a 13 ore di sonno per i bambini da cinque a 11 anni e da 6 a 12 ore di sonno per gli adolescenti.

Creare un ambiente tranquillo

Un modo per creare un ambiente tranquillo per il vostro bambino è incoraggiarlo a usare la sua… immaginazione prima di andare a letto. Questa abitudine può sua volta aiutarli a condursi in un sonno sereno e ristorante. Dunque, chiedete a vostro figlio quale sia la sua vacanza preferita o il suo posto preferito una volta che si è sistemato e a suo agio a letto, le luci sono spente e state per lasciare la stanza. Questo riporterà alla luce ricordi felici e sentimenti positivi. Un altro modo per farlo è fare in modo che il bambino faccia delle attività calmanti prima di andare a letto, come ad esempio un bagno rilassante.

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters