Rita Caridi

Da Palermo a San Vito lo Capo, luoghi incantati da poter visitare in gommone

Da Palermo a San Vito lo Capo, luoghi incantati da poter visitare in gommone

La Sicilia, riconosciuta come l’isola più grande del Mediterraneo, può essere la vacanza ideale per gli amanti del mare e delle spiagge esotiche e per chi non vede l’ora di scoprire luoghi incantati che un paradiso terrestre come questo può offrire

Rinomata per le sue spiagge mozzafiato, per i suoi angoli nascosti così naturali e selvaggi, per la sua gastronomia “da leccarsi i baffi” e, la grande e accogliente ospitalità della gente, la Sicilia si distingue anche per essere una terra meravigliosa dove storia cultura e popoli, mescolandosi, danno vita a un’atmosfera unica e irripetibile.

Se l’itinerario di viaggio si ramifica nella Parte Occidentale, cioè quella parte che comprende Palermo, Trapani, Cefalù, Erice e San Vito Lo Capo, è consigliato noleggiare un gommone per poter essere liberi e comodi di poter visitare ogni cosa che è stata segnata sulla mappa comprata di corsa al supermercato e poter vivere quella vacanza senza regole facendosi coinvolgere da tutto quello che la natura può offrire.

Il noleggio gommoni a Palermo, è la soluzione ideale, non solo perché ci troviamo nella capitale ma anche perchè qui possiamo noleggiare un gommone in uno dei porti più grandi e affollati dell’isola. Da quì possiamo dar via al nostro itinerario, utilizzando il porto di Palermo come punto di partenza e arrivo, nel caso in cui avessimo a disposizione una settimana di tempo l’idea migliore è quella di navigare da Palermo a San Vito lo Capo, un tratto di costa che è possibile fiancheggiare e ammirare solo via mare poiché in macchina o con i mezzi pubblici non è possibile per poter ammirare un panorama strepitoso.

Si può cominciare navigando verso nord, dedicando qualche giorno a San Vito Lo Capo, con la possibilità di godersi alcune tra le spiagge più conosciute della Sicilia. Prima di arrivare a San Vito, però, a soli pochi chilometri si trova Il Lago di Venere, uno scenario abbastanza suggestivo di una piscina naturale formatasi dalla caduta di grossi massi. Una volta superato questo luogo incantato, semplicemente magnifico, la zona vicino San Vito lo Capo offre anche zone paesaggistiche tra le quali la più celebre e bella, la cosiddetta riserva dello Zingaro: 7 chilometri di riserva incontaminata che si affaccia sul mare e su diverse Calette mozzafiato, come: Cala Torre dell’Uzzo, Cala Marinella, Cala Beretta, Cala della Disa o Zingaro, Cala del Varo e Cala della Capreria.

Impossibile poter sintetizzare tutto quello che si potrebbe vedere, e una settimana troppo poca! Quanti luoghi incredibile rimarranno indelebili nei nostri ricordi! La soluzione per non perdersi nulla, anche se può sembrare alquanto improponibile è il nostro gommone poiché non solo diventa il nostro alleato che ci aiuta a ridurre al minimo il tempo che si perde di solito per gli spostamenti, trasformando questo tempo in altre occasioni di divertimento e puro relax, ma soprattutto diventa la soluzione più economica che allo stesso tempo ci regala una vacanza di lusso. Con o senza skipper si può godere di luoghi unici e indimenticabili, ritagliandosi anche momenti di intimità cullati dal dolce movimento del mare.

 

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters