Rita Caridi

Giovani più a lungo? Il jogging è meglio della palestra…

Giovani più a lungo? Il jogging è meglio della palestra…

Volete rendere le vostre cellule biologicamente più giovani?

Allora, meglio puntare su attività aerobiche come il jogging, piuttosto che gli allenamenti in palestra a base di sollevamento pesi i quali, pur essendo utili per altri fini, non sono così competitivi per la “giovinezza cellulare” come le attività aerobiche.

A sostenerlo è un nuovo studio pubblicato sul numero di novembre dell’European Heart Journal, che ha avuto come obiettivo quello di comprendere in che modo l’esercizio fisico avesse il potere di modificare i telomeri, e individuare così quale tipo e intensità di esercizio fisico avesse i migliori effetti.

Per far ciò, i ricercatori hanno iniziato a reclutare 124 uomini e donne di mezza età sani, ma che non facevano esercizio fisico. Hanno così determinato la forma aerobica di tutti e prelevato il sangue per misurare la lunghezza dei telomeri nei globuli bianchi. Hanno anche controllato i marcatori ematici della quantità e dell’attività della telomerasi di ogni persona, un enzima che è noto per influenzare la lunghezza dei telomeri.

Detto ciò, ad alcuni dei volontari è stato assegnato – casualmente – di continuare la loro vita normale, con le consuete abitudini, e di iniziare a effettuare diversi allenamenti. Alcuni hanno così iniziato un programma supervisionato di camminata veloce o jogging per 45 minuti tre volte alla settimana, o un programma di intervallo ad alta intensità settimanale, composto da quattro minuti di esercizio fisico intensivo seguito da quattro minuti di riposo, con la sequenza ripetuta quattro volte. Il gruppo finale si è invece allenato sui pesi, completando un circuito di esercizi di resistenza tre volte alla settimana.

I ricercatori hanno inoltre monitorato la frequenza cardiaca delle persone durante gli allenamenti, per i sei mesi di durata del programma. Quindi, tutti i partecipanti sono tornati al loro laboratorio, dove gli scienziati hanno nuovamente testato la forma fisica e prelevato sangue.

È così emerso che i volontari che si erano esercitati in forma aerobica erano quelli che aveva ottenuto i migliori risultati. Di fatti, gli uomini e le donne che avevano fatto jogging avevano telomeri molto più lunghi nei globuli bianchi, e più attività telomerasi. Chi invece si allenava con i pesi, non aveva ottenuto tali risultati, tanto che i loro telomeri assomigliavano a quelli delle persone del gruppo di controllo, essendo rimasti più o meno gli stessi o, in alcuni casi, essendosi addirittura accorciati durante i sei mesi.


Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters