Rita Caridi

I benefici dell’aglio crudo

I benefici dell’aglio crudo

L-aglio-crudo-dimezza-il-rischio-di-cancro-ai-polmoni_h_partbMolte persone evitano l’aglio per il suo fastidioso odore che lascia in bocca. Però bisogna sapere che l’aglio, oltre a migliorare i sapori di alcuni cibi, se mangiato crudo fa molto bene alla salute. Partendo dalle cose più “leggere”, aiuta a prevenire raffreddore e influenza, per poi arrivare ai problemi più gravi: aiuta a combattere tumori, malattie cutanee e cardiache. Senza tralasciare il fatto che rafforza il sistema immunitario. L’aglio è un alimento/medicinale perchè contiene solfuro di allile e altri composti solforati, sostanze più efficaci nell’aglio mangiato crudo. Le proprietà benefiche dell’aglio sono molte:
– funge da antisettico e battericida,
– rinforza il tono muscolare del cuore, e contribuisce alla pulizia delle arterie,
– dimezza il rischio di sviluppare il cancro ai polmoni, anche nei fumatori.
Bisogna però stare attenti a non esagerare, perchè mangiarne troppo potrebbe causare irritazioni intestinali e anemia. E non abbiate paura dei cattivi odori che potrebbero infastidire le persone a voi vicine, magari mangiatene un po’ prima di andare a dormire (se non dormite col vostro partner), oppure quando sapete che per un paio d’ore non incontrerete nessuno.

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters